Menu

Tedx Bolzano, biglietti esauriti in meno di 24 ore

Pubblicato il 8 aprile 2016 in Agenda, Innovazione

12924618_1700947113492235_2262814832964591626_n  

I biglietti per “Tedx – Alto Adige” che avrà luogo a Bolzano il 7 maggio sono andati venduti in meno di ventiquattro ore. Restano disponibili solo alcuni biglietti “Gold”. Il primo evento “Tedx” altoatesino parte quindi con il piede giusto come è stato sottolineato alla conferenza stampa che si è tenuta a Museion, il luogo che ospiterà anche gli otto interventi della manifestazione, tutti sul tema “The space in between”, che in italiano potremmo liberamente tradurre come “la soglia”. Un tema che ha indirizzato gli organizzatori anche riguardo alla scelta della sede: “Museion rappresenta perfettamente, a livello fisico, simbolico e architettonico, uno spazio di confine e d’incontro ed abbiamo quindi pensato che fosse il luogo ideale per l’evento”.

Tedx Bolzano: tutti gli ospiti

Letizia Ragaglia, direttrice del museo d’arte contemporanea bolzanino, ha fatto gli “onori di casa” sottolineando come Museion sia sempre felice di ospitare “forze innovative e fresche e soprattutto nuovi formati”. Simon Schweigkofler di “Tedx Bolzano” ha quindi presentato alcuni degli otto “ospiti” di Tedx, quelli che terranno gli interventi di 10-15 minuti che sono l’essenza della manifestazione.  Si tratta dei pianisti spagnoli Carles Lama e Sofia Cabruja, di Marco Versari, allenatore della squadra olimpica svizzera di vela, Angelika Rainer, una delle più forti arrampicatrici su ghiaccio del mondo, Paolo De Nadai, imprenditore padovano, fondatore di Scuola Zoo e amministratore delegato del gruppo OneDay e di Mario Varesco, designer bolzanino presente anche alla conferenza stampa. Per gli altri ospiti e le ultime sorprese si rimanda al sito tedxbolzano.it.

Tedx Bolzano: il tema

Claudia di Stefano, presidente di Tedx Bolzano, ha, invece sottolineato il legame tra il tema scelto per l’evento, “The space in between“, e la città di Bolzano: “E’ una città che sta al confine tra due paesi, in cui convivono culture e lingue differenti. Una realtà ci affascina a cui vogliamo fornire idee e stimoli. Insomma, vogliamo portare una ventata d’aria fresca”.

Massimiliano Boschi

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211