Sicurezza, 19 nuove telecamere a Bolzano

Pubblicato il 18 Aprile 2017 in Infrastrutture, Territorio

 

Diciannove nuove telecamere fisse e mobili (e 327 mila euro di spesa) per garantire una maggiore sicurezza in città. Il sistema di video sorveglianza del territorio comunale di Bolzano che sarà pienamente operativo tra qualche giorno è stato presentato oggi, martedì 18 aprile, dal sindaco Renzo Caramaschi nella centrale operativa della Polizia Municipale di via Galilei.

Gli «occhi elettronici» sono stati posizionati in piazza Walther, piazza Erbe, via Alto Adige, piazza Verdi, parco Madonna, parco via Vintler ,via Macello, Maso Premstaller, via Museo, sottopasso Piani Bolzano, via De Lai, ponte viale Trento (retro stadio durso), ponte Roma, ponte Palermo, e ponte Resia. Si tratta di telecamere brandeggiabili ovvero dotate di dispositivi che consentono di orientarle, anche contemporaneamente, sul piano verticale e su quello orizzontale.

Altre installazioni nei parchi

Le nuove 19 telecamere vanno ad aggiungersi alle telecamere per il controllo degli accessi alla Ztl (17) e a quelle per il controllo del traffico (36+7-gall.Virgolo). Altre 4 telecamere saranno installate a breve in altrettanti parchi cittadini compresa la zona Firmian-Casanova.  Il sistema è gestito dalla centrale operativa della Polizia Municipale dove tutte le immagini vengono registrate per 7 giorni.

I lavori per il servizio di videosorveglianza, hanno interessato gran parte del territorio comunale per la posa dei cavidotti, della rete in fibra ottica verso la centrale di via Galieli, il cablaggio delle telecamere con le centraline e l’allacciamento alla rete elettrica. Due postazioni di controllo sono state collocate anche nelle centrali operative dei Carabinineri in via Dante e della Questura a ponte Druso.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211