Menu

Saslong, con la Vertical Up il 21 gennaio dal basso verso l’alto, ecco come partecipare

Pubblicato il 13 Gennaio 2017 in Agenda, Territorio

 

Prima di tutto bisogna cambiare il modo di vedere la montagna. Perché è proprio un rovesciamento di paradigma quello che proporrà, il 21 gennaio prossimo, la Vertical Up prevista in Val Gardena, sulla Saslong. Una competizione del tutto particolare: l’obiettivo infatti è salire, non scendere la montagna. Dal basso verso l’alto, senza regole. Ai partecipanti il compito di individuare abbigliamento e i materiali più adatti per salire. Sono due le diverse modalità di competizione previste: i partecipanti potranno scegliere se gareggiare nella categoria “speed” o in quella “zaino in spalla”. Nella prima ad imporsi saranno il più veloce e la più veloce, con premi dal primo al sesto posto. Nella seconda ogni competitor può impiegarci quanto vuole. A conquistare il successo sarà il partecipante capace di avvicinarsi maggiormente al tempo medio totalizzato da tutti i partenti.

Due i possibili percorsi, a seconda dell’allenamento di ogni partecipante: quello «originale» che misura 3,5 km e 839 metri di dislivello, l’altro accorciato invece quasi 2 km e 590 metri di dislivello. La partenza (ore 18.30) è fissata a quota 1410 metri, l’arrivo a 2249 o a 2000 metri. La pendenza massima sarà del 56%, quella media del 24,5%.

 

Le iscrizioni sono ancora aperte, per informazioni e iscrizioni si può visitare il sito della Vertical Up e il sito di Vertical Innovation, che ha costituito una squadra formata da imprenditori e operatori del settore dello sport invernale – provenienti anche dal Veneto – che si cimenteranno nella salita innevata.

Per tutti c’è un invito particolare, quello di Rainer Senoner, direttore di gara della Saslong, che chiede a tutti di partecipare. Un invito registrato durante l’evento di Vertical Innovation sugli sport invernali che si è tenuto presso Infinite Area, a Montebelluna, il 16 novembre 2016.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211