Menu

Protezione civile, 13 medaglie per l’Alto Adige ai campionati di sci

Pubblicato il 16 gennaio 2018 in Agenda

campionatisci  

Decine di partecipanti, nei giorni scorsi, ai campionati italiani di sci della Protezione civile svoltosi a Pejo e conclusisi, alla presenza dell’assessore Tiziano Mellarini e del capo della Protezione civile nazionale Angelo Borrelli, con il passaggio di consegne alla Provincia di Bolzano, che il prossimo anno organizzerà i campionati. In questa edizione, l’Alto Adige era rappresentato da 27 atleti, e i risultati positivi non sono mancati: con le 13 medaglie conquistate, infatti, la Provincia di Bolzano è passata dal sesto posto del 2016 al terzo del 2017 per quanto riguarda il medagliere complessivo su un totale di 14 regioni partecipanti.

Tra i vincitori spiccano Florian Augschöll (categoria E), Paul Perkmann (categoria D) e Thomas Mair (categoria C) nello slalom gigante, Pierpaolo Macconi nello sci alpinismo over 40 e Paul Egger nello sci nordico. Medaglie d’argento per Wilfried Obex (categoria D), Roland Pflug (categoria C) e Simon Schrott (categoria B) nello slalom gigante e per Pierpaolo Macconi nello sci di fondo, bronzo per Manfred Kruselburger nello slalom gigante, nonchè per Daniel Macrì nello snowboard e per Andreas Kofler ed Herbert Thaler nello sci alpinismo over 40. Soddisfatti per i risultati raggiunti il direttore dell’Agenzia provinciale per la protezione civile, Rudolf Pollinger, e il direttore di Dipartimento Klaus Unterweger, intervenuto alla cerimonia di chiusura di Pejo in rappresentanza dell’assessore Arnold Schuler.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211