Monni card, si allarga il welfare aziendale dei lavoratori in Alto Adige

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Monni card, uno strumento attraverso cui utilizzare prestazioni di welfare aziendale in Alto Adige. Tra salute, svago, wellness e shopping. La carta valore provinciale Monni card, che attualmente può essere utilizzata in circa 700 negozi e aziende in tutto l’Alto Adige tramite il lettore Pos dedicato, grazie alla nuova collaborazione tra Unione commercio turismo servizi Alto Adige e Assoimprenditori Alto Adige, può ora essere utilizzata anche sul portale welfare Willis Tower Watson di Rete #Welfare Alto Adige/Südtirol, cui hanno accesso circa 5.500 lavoratori sul territorio altoatesino.

«Curon», la serie Netflix presentata dal cast. In uscita il 10 giugno

Monni card, una rete per il welfare

Si chiamaRete #Welfare Alto Adige/Südtirol la nuova rete di impresa cui aderiscono 20 aziende associate ad Assoimprenditori Alto Adige. Obiettivo della rete è offrire a collaboratrici e collaboratori prestazioni di welfare aziendale nei più diversi settori: dalla salute alla previdenza passando per formazione, wellness, svago e shopping. Assoimprenditori ha accompagnato le aziende nel processo di costituzione con il sostegno di RetImpresa. Le prestazioni del welfare aziendale offrono vantaggi sia per l’azienda che per i collaboratori: i servizi sono composti da un insieme di benefit che l’impresa mette a disposizione dei propri dipendenti al fine di sostenere il loro reddito e migliorare la vita privata e lavorativa. Grazie alle norme introdotte in Italia con la legge di stabilità, le prestazioni di welfare aziendale non sono tassate.

Come funziona

Il collaboratore può accedere alla piattaforma online sviluppata e gestita da Willis Towers Watson e utilizzare autonomamente il budget di spesa assegnato dalla propria azienda per scegliere il proprio personale pacchetto di benefit tra quelli disponibili – d’ora in poi anche con la carta valore monni card, che può essere utilizzata esclusivamente in Alto Adige.

LEGGI: COME APRE IL LIDO IN ALTO ADIGE

Ti potrebbe interessare