Imprese, nasce la piattaforma web per gli investitori esteri

Pubblicato il 20 Settembre 2017 in Imprese, Opportunità

irpef  

È arrivata una nuova piattaforma online che mette in contatto potenziali investitori esteri con le imprese italiane alla ricerca di un finanziamento. Il reperimento di nuovo capitale viene incentivato dallo Stato italiano con agevolazioni fiscali e il rilascio di permessi di soggiorno ai finanziatori.

Scopo del sito www.investorvisa.it è aiutare gli imprenditori e le imprenditrici italiani a trovare investitori esteri per la propria azienda. Attraverso la piattaforma in lingua inglese gli interessati possono presentare progetti, oltre alla loro impresa, e pubblicare l’inserzione per un anno nella rispettiva categoria (industria, turismo, immobili etc.).

Rendere più interessanti per i finanziatori esteri gli investimenti in Italia

Il legislatore italiano prevede nuove misure per rendere più interessanti per i finanziatori di paesi non comunitari gli investimenti di capitale nelle imprese italiane. I finanziatori che investono almeno un milione di euro in un’azienda italiana o 500.000 euro in una startup innovativa ottengono un permesso di soggiorno per due anni, prorogabile, con il quale possono muoversi in tutta la zona Schengen.

Gli investitori possono inoltre trasferire la propria sede fiscale in Italia e godere di un regime fiscale forfettario pari a 100.000 euro all’anno per i redditi conseguiti all’estero. I loro familiari si avvantaggiano a loro volta di permessi di soggiorno e agevolazioni fiscali.

«La Camera di commercio di Bolzano vuole informare le imprese altoatesine sulla piattaforma online che rappresenta una nuova opportunità per reperire capitale. Soprattutto per le startup innovative può essere un ottimo canale di finanziamento» spiega Alfred Aberer, Segretario generale della Camera di commercio di Bolzano.

La piattaforma online è stata costituita dalla Jusweb S.r.l. di Viterbo. Fondata nel 2003, l’azienda opera nei settori editoria, formazione continua e consulenza. Oltre alla piattaforma offre anche il proprio supporto agli investitori per le pratiche necessarie all’ottenimento del permesso di soggiorno.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211