Digitale: la giunta investe 3 milioni per una piattaforma Eim

Pubblicato il 15 Dicembre 2015 in Infrastrutture, Innovazione

Waltraud Deeg  

Nuova piattaforma digitale per l’amministrazione provinciale. Oggi la giunta della Provincia di Bolzano ha deliberato l’acquisto di una piattaforma Eim (Enterprise Information Management), su proposta dell’assessora all’informatica Waltraud Deeg, per un costo di 3 milioni di euro Iva inclusa. Inoltre 5,9 milioni sono previsti per la completa digitalizzazione dei primi 200 procedimenti amministrativi.

L’acquisizione di questa piattaforma IT integrata nel sistema dell’amministrazione provinciale è un passo avanti nel percorso fissato nell’agenda “Alto Adige digitale 2020”, il piano strategico che prevede la diffusione della banda larga e la digitalizzazione dell’amministrazione pubblica. «Abbiamo posto la base – dice l’assessora Wlatraud Deeg – per raggiungere nel futuro prossimo il traguardo di portare l’amministrazione pubblica nell’era dell’amministrazione digitale con costi contenuti».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211