Menu

Treno Bolzano-Milano, (forse) ci siamo: atteso l’annuncio di Ferrovie dello Stato

Pubblicato il 13 Maggio 2019 in Infrastrutture

 

Non siamo ancora al «nuntio vobis gaudium magnum». Ma forse il balcone si sta per aprire. A far ben sperare è un articolo degli amici di Ferrovie.info: nel nuovo orario di Trenitalia, magari entro fine maggio, potrebbe essere inserito il collegamento ferroviario diretto Bolzano-Milano. Quello per il quale stiamo combattendo da mesi, per il quale abbiamo raccolto (tante) firme: 4.965. Ma anche l’interesse della politica e delle categorie economiche.

Che qualcosa si stesse muovendo, l’avevamo intuito dalle dichiarazioni di apertura delle Ferrovie dello Stato. E, come aveva riportato il Corriere dell’Alto Adige, c’era già uno studio di fattibilità sul collegamento diretto Bolzano-Milano. E ora il sito Ferrovie.info, sempre molto ben informato, annuncia l’imminenza…dell’annuncio. Non ci resta che incrociare le dita e riallegare, in calce, la petizione da firmare. Speriamo per l’ultima volta.

Un treno per collegare Bolzano e Milano: ecco la petizione su change.org

 

Petizione-foto-change

Vogliamo un treno Bolzano-Milano. Ogni settimana migliaia di altoatesini hanno bisogno di raggiungere Milano in modo certo ed efficiente per motivi di lavoro senza essere costretti ad imboccare in auto un’A22 carica di camion e turisti, senza rischiare ogni giorno di perdere una coincidenza a Verona: basta una corsa al giorno, che arrivi a Milano Centrale alle 10 e ritorni a Bolzano in serata; basta togliere una corsa per Roma (servitissima) e sostituirla con una per Milano. Chiediamo al Consiglio Provinciale e alla Giunta in carica e ai candidati alle prossime elezioni provinciali di ottobre, di impegnarsi a fare di tutto per rispondere a questa esigenza del territorio. www.altoadigeinnovazione.it

 pulsante  logo Change

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211