Unibz, online il nuovo sito fatto in casa

Pubblicato il 5 Luglio 2016 in Innovazione, Territorio

 

Rinnovato nei contenuti, con un design elegante e una tecnologia aggiornata. È il nuovo sito della Libera Università di Bolzano, lanciato quest’oggi e frutto del lavoro di un webteam interno, coordinato dal prof. Kris Krois, che ha seguito tutte le fasi del progetto, dall’idea al prodotto finale. Trilingue come nella sua precedente versione, il sito si adatta automaticamente a smartphone e tablet. La nuova pagina web si presenta molto più orientata agli utenti attraverso un design intuitivo che rispecchia l’immagine coordinata dell’università e presta grande attenzione alla qualità delle immagini.

A queste caratteristiche, si associano una struttura più snella, imperniata sulla navigazione su una singola pagina, l’accessibilità, per renderlo fruibile a persone diversamente abili, e la responsiveness, ovvero la capacità di adattarsi automaticamente al tipo di dispositivo da cui si consulta il sito: smartphone, tablet o tradizionale schermo del pc. “In un mondo sempre più digitale, la pagina web è il primo canale di contatto e comunicazione con l’università. Questa nuova pagina che rispecchia lo stato dell’arte delle tecnologie web, rilancia l’immagine del nostro ateneo e ci permette di interagire in maniera più efficace con futuri studenti, professori e mondo dell’economia”, commenta il presidente di unibz, prof. Konrad Bergmeister.

La pagina internet è stata concepita e realizzata “in casa”, sfruttando le competenze e il lavoro di designer e collaboratori dell’università. Dopo una fase iniziale di rilevamento dei bisogni, aperta al personale accademico, amministrativo e agli studenti, il webteam con Christian Staffler/servizi agli studenti, Mario Burg/marketing e Arturo Zilli/ufficio stampa ha avviato il progetto vero e proprio sotto la supervisione creativa di Kris Krois, professore della Facoltà di Design e Arti, con l’aiutio anche del webdesigner Amin Al Hazwani ed i collaboratori del servizio ICT. “Rendendo il sito più attrattivo, l’università risponde alle aspettative della società odierna che desidera accedere velocemente ma anche in maniera approfondita alle informazioni sui servizi dell’università”, afferma il rettore prof. Walter Lorenz. “Questo sito è una prova concreta della convinzione e della coerenza con cui l’università ha intrapreso la strada della digitalizzazione”, sottolinea Günther Mathá, direttore unibz. „Le nuove pagine web, pensate per le esigenze degli aspiranti studenti e degli utenti esterni, offrono fonte d’informazione per tutte le questioni universitarie in una veste grafica accattivante.”

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211