Contro il Coronavirus tamponi di massa in Alto Adige. Firma la petizione

Pubblicato il 15 Marzo 2020 in Innovazione, Territorio

 

Tamponi a tutti per scovare gli asintomatici che hanno già contratto il Covid 19. Alto Adige Innovazione lancia su Change.org una petizione con la quale chiede al presidente Arno Kompatscher e alla Giunta della Provincia Autonoma di Bolzano di studiare la possibilità veloce e modulare di eseguire tamponi a una buona parte della popolazione per allargare il campione individuando gli infetti asintomatici. «L‘Alto Adige Südtirol gode di condizioni uniche che rendono questa via, già studiata con successo in Corea del Sud, più praticabile che altrove: popolazione limitata (500mila persone) e compartimentabile. La Provincia sta già facendo moltissimo: il numero di tamponi aumenta di giorno in giorno».

«Come suggeriscono molti scienziati – dal professor Galli del Sacco di Milano al professor Crisanti dell’Università di Padova – fare tamponi al maggior numero di cittadini consentirebbe di ricostruire al meglio il “denominatore” sul quale si calcola la letalità del virus ed impedire una sua ulteriore diffusione individuando subito gli infetti. Cominciando da territori ristretti come la Val Gardena (come ha già fatto con successo il Veneto a Vo’ Euganeo) l’Alto Adige ha la possibilità di diventare presto un’area test per l’intero territorio nazionale ed europeo, sviluppando innovazione e dimostrando ancora una volta di saper utilizzare al meglio risorse e poteri della propria autonomia anche in materia sanitaria».

Per firmare: http://chng.it/Sq4KxCTTXf

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211