Trento è la città più sostenibile d’Italia, Bolzano al sesto posto

Pubblicato il 3 Marzo 2020 in Territorio

 

C’è Trento in cima alla classifica delle città più sostenibili d’Italia. Lo dice la quinta edizione dello Smart City Index 2020, secondo cui il capoluogo trentino risulta la città più sostenibile d’Italia per trasporti, energia e ambiente con un punteggio di 100, seguita da Torino (92,90 punti), Bologna (89,84), Mantova (89,17), Milano (84,51) e Bolzano al sesto posto con 84,03 punti. Fanalino di coda è Crotone al 109esimo posto con zero punti.

I report analizza le 109 città dei capoluoghi italiani in termini di reti e infrastrutture, andando a indagare quanto siano capaci di innovare, stare al passo con i tempi e offrire servizi ai cittadini. In particolare, è il tema della sostenibilità urbana a farla da padrona, classificando quanto le infrastrutture cittadine siano “intelligenti” nelle variabili del trasporto, ambiente, energia e rifuuti.

La fotografia scattata dal report mostra come le città italiane del Nord siano sempre più sostenibili, mentre aumenta costantemente il divario con quelle del Sud Italia. Le città metropolitane del Nord infatti, continuano a dominare la classifica e Milano è la prima città italiana per mobilità condivisa, con oltre 3.000 auto in sharing di sei operatori (di cui 3 elettrici), e 4.800 biciclette a fine 2019. A livello nazionale, negli ultimi quattro anni le auto elettriche e ibride sono triplicate (+259% dal 2019).

 



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211