Treno per Milano, Alfreider a Roma pensa già a migliorare gli orari

Pubblicato il 28 Novembre 2019 in Innovazione, Territorio

 

Arricchire le soluzioni per collegare direttamente Bolzano e Milano. Il vicepresidente e assessore alla mobilità Daniel Alfreider andrà presto a Roma per discutere con Trenitalia le prospettive del servizio diretto Bolzano-Milano-Bolzano in partenza il prossimo 15 dicembre. «Il treno che parte alle 8.45 da Bolzano e arriva alle 11.45 a Milano Centrale – spiega l’assessore – è un buon punto di partenza ma puntiamo ad ottenere di più: il ritorno alle 15.45 infatti lascia poco tempo a disposizione per coloro che si recano a Milano per lavoro in giornata. Credo che con Trenitalia vada assolutamente capito se in prospettiva questo servizio, che per ora è legato all’orario invernale, possa essere mantenuto e migliorato negli orari con una partenza anticipata e un ritorno leggermente posticipato».  Un lavoro complesso in una rete ferroviaria altamente intasata. Alfreider, che ha voluto incontrare Alto Adige Innovazione (qui nella foto con Luca Barbieri), rinnova il proprio impegno a favore dell’aumento dei collegamenti tra la nostra provincia e le altre regioni per venire incontro alle esigenze lavorative di imprese e professionisti e giudica molto positivamente questo passo: «Il treno in partenza il 15 dicembre è un’ottima notizia: non solo per chi si deve recare a Milano per lavoro ma anche per chi viene in Alto Adige per passare le vacanze. Sicuramente contribuirà a rendere meno affollata l’A22 aumentando le possibilità di collegamento in treno».

Un passo importante, insomma, ma la sfida continua: molti utenti in questi giorni stanno protestando per la soppressione del diretto con Napoli, che costringerà a cambiare a Roma. «La concomitanza con l’entrata in servizio del treno per Milano potrebbe far pensare a una concausa – precisa Alfreider – ma non c’è nessun collegamento tra i due fatti. Il treno per Napoli diretto è stato sostituito con il cambio a Roma per problemi di intasamento sulla linea a sud della Capitale, non certo per l’entrata in servizio del Frecciarossa per Milano».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211