Telefisco, formazione per 250 commercialisti

Pubblicato il 31 Gennaio 2020 in Territorio

 

Novità fiscali su contabilità e bilanci, focus su fattura e scontrini elettronici, evoluzioni normative per Iva e Isa. Sono solo alcuni argomenti toccati da Telefisco, il convegno annuale de Il Sole 24 Ore dedicato alle novità fiscali, che si è tenuto giovedì 30 gennaio, dalle 9.15 alle 18. Un appuntamento formativo fondamentale per i professionisti dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Bolzano: erano infatti in 250 a seguire la diretta streaming organizzata al NOI Techpark di Bolzano. Durante il convegno sono intervenuti il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, i rappresentanti dell’agenzia delle Entrate e il presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili, Massimo Miani.

«La risposta, come sempre numerosa e attenta, dei tanti presenti, è il segno dell’importanza che i nostri professionisti ripongono nel formarsi e restare sempre aggiornati – spiega il presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Bolzano, Claudio Zago – Ed è proprio la capacità di sapersi districare in un sistema normativo complesso e mutevole, dando sempre risposte precise e soluzioni efficaci, una delle qualità più apprezzate dai contribuenti che si rivolgono a noi e, più in generale, dal sistema produttivo altoatesino».

Ecco i temi toccati durante la giornata:

La stretta sulle compensazioni e le ritenute

— Luca Gaiani

Il regime dei forfettari

— Gian Paolo Tosoni

Le modifiche ai reati tributari e la regolarizzazione degli illeciti

— Antonio Iorio

Il nuovo obbligo di contraddittorio preventivo e le novità per l’accertamento

— Dario Deotto

La fiscalità locale e i nuovi poteri di riscossione

— Luigi Lovecchio

Gli Isa: revisioni, premiale e controlli

— Gian Paolo Ranocchi

La svolta sulla tassazione del trust

— Angelo Busani

Le novità su fattura elettronica e scontrini telematici

— Raffaele Rizzardi

Le novità per l’Iva del 2020 (scambi intra-Ue e nuove disposizioni interne)

— Benedetto Santacroce

I compiti di controllo di sindaci e revisori nella crisi d’impresa

— Nicola Cavalluzzo

Le novità su contabilità e bilanci

— Franco Roscini Vitali

Le nuove regole sugli interessi passivi e dividendi

— Marco Piazza

Le regole per i nuovi crediti d’imposta su investimenti, attività di ricerca e sviluppo e innovazione tecnologica

— Primo Ceppellini

Il bonus per le aggregazioni e le novità per le auto aziendali

— Roberto Lugano



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211