Menu

Stazione, ipotesi sovrappasso: incontro Comune – Pichler

Pubblicato il 9 gennaio 2019 in Infrastrutture

stazione  

Sull’asse Municipio – Piazza Stazione, qualcosa si sta muovendo. L’ipotesi del sovrappasso di fronte alla struttura ferroviaria, proposta negli scorsi giorni da Walter Pichler, non sembra più così remota. Infatti, dopo il vertice di lunedì 7 gennaio tra il sindaco bolzanino Renzo Caramaschi ed il responsabile alla viabilità Ivan Moroder, quest’ultimo ha contattato il numero della Stahlbau per fissare un incontro in agenda per discutere il progetto. «Si, mi hanno chiamato», ha confermato ieri Pichler. Ma c’è di più: sempre lunedì Caramschi ha chiamato il suo responsabile finanziario Fabio Bovolon per accelerare la messa a disposizione delle risorse per avviare il cantiere di costruzione.

Il Municipio si muove di fretta e vuole velocizzare i tempi: entro due settimane conta sull’arrivo degli operai e in altre due per la realizzazione dei lavori, che consistono in un secondo semaforo ed un secondo passaggio pedonale, per far passare i pedoni su ambedue i lati della rotonda. Dopo l’apertura di un dossier sul caso da parte del Municipio, da discutere con l’azienda, ci sarà ancora da approfondire la questione relativa alla compatibilità di contesto dell’area, ed il rapporto con le costruzioni già esistenti. Alcuni interventi vanno concordati con le Belle Arti, aspetto imprescindibile per la valutazione architettonica.

Di fatto, il Municipio cerca di tutelarsi in ogni modo possibile, non evitando più però il confronto con un problema che per troppi anni ha fatto la voce grossa in ambito viabilità, e cercando quelle soluzioni troppe volte accantonate. Si va quindi a passo spedito, cercando di portare avanti anche i diversi cavilli burocratici ed amministrativi.

Alexander Ginestous

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211