Pesticidi in Val Venosta, Schuler ritira la querela e...evita il premio «Slapp»

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Arnold Schuler, assessore provinciale all’agricoltura della Provincia di Bolzano, non ce l’ha fatta. Aveva ottenuto la nomination per la prima edizione dello “European Slapp politician of the year” (Il politico Slapp dell’anno) nell'”European SLAPP Contest 2021″ organizzato da Greenpeace, ma è stato sconfitto dall’ex primo ministro polacco Jaroslaw Kacynski, attuale presidente del partito “Diritto e Giustizia”.
Il premio che viene conferito al “politico europeo più attivo nelle intimidazioni legali contro chi dissente” vedeva in nomination due “star internazionali”, il già citato Kacynski e il segretario della Lega Nord Matteo Salvini.
A fare da “terzo incomodo”, proprio l’assessore Arnold Schuler, noto fuori dai confini provinciali anche e soprattutto per aver querelato per diffamazione aggravata Karl Bär dell’Umweltinstitut di Monaco e Alexander Schiebel, autore del libro “Das Wunder von Mals” (Il miracolo di Malles) la storia della ribellione del paesino della Val Venosta contro i pesticidi.

arnold schuler

Il premio di Greenpeace è stato istituito per contrastare quelle che in Italia sono chiamate “querele temerarie” e che in inglese vengono definite SLAPPs (Strategic Lawsuits Against Public Partecipation – Cause strategiche e dunque pretestuose contro la pubblica partecipazione), un termine che richiama la parola inglese per schiaffo: “Slap”.

Arnold Schuler: cos’è una «Slapp»

Sono definite “Slapp” o querele temerarie, per esempio, quelle azioni giudiziarie con fondamento scarso o nullo avviate contro un giornalista con il solo scopo di intimorirlo e di indurlo a non proseguire nel suo lavoro di inchiesta.

Il “concorso” di Greenpeace prevede anche il premio per la società più “bulla” dell’anno (vinto da Eni) al contenzioso dell’anno, allo studio legale più aggressivo nello Slapp e al bullo dell’anno.
I politici italiani tornano a mani vuote, ma ci sarà modo di rifarsi. A rallentare la corsa di Schuler verso la “vittoria”, può aver contribuito l’annuncio dello stesso assessore di aver ritirato la querela.

Di seguito il video della “cerimonia di premiazione” dell’” European SLAPP Contest 2021”

Ti potrebbe interessare