Menu

Sensi unici e divieti di sosta: partono i lavori attorno a via Alto Adige

Pubblicato il 24 Agosto 2018 in Territorio

 

Nell’ambito degli interventi preparatori in vista dell’avvio dei lavori del grande cantiere del piano di riqualificazione urbanistica (PRU) dell’area di via Alto Adige, vista la richiesta della società Waltherpark di poter provvedere allo spostamento di una linea elettrica interrata dell’autostazione di via Perathoner (cabina elettrica provvisoria di media tensione), il sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi ha firmato un’ ordinanza in materia di viabilità per consentire l’effettuazione di tale intervento. Da lunedì 27 agosto sino al 5 novembre, per le sole aree interessate dai lavori, l’ordinanza dispone in piazza Walther l’istituzione del divieto di sosta permanente con rimozione forzata su alcune rastrelliere e alcuni posti Taxi; quindi a seguire in viale Stazione l’istituzione del senso unico alternato (regolato da movieri dalle 7.00 alle 19.00 e da semafori dalle 19.00 alle ore 7.00) e da ultimo in via Perathoner l’istituzione del divieto di sosta permanente con rimozione forzata su tutte le tipologie di sosta a tratti (con ricollocazione di alcuni capolinea autobus) e istituzione del senso unico alternato (regolato da movieri dalle 7.00 alle 19.00 e regolato da semafori dalle 19.00 alle 7.00 negli attraversamenti stradali).

Non sono comunque previsti particolari disagi alla circolazione stradale trattandosi di un cantiere “mobile” che partirà il 27 agosto da piazza Walther e terminerà in via Perathoner. Sarà sempre garantito il passaggio dei pedoni sul marciapiede o all’esterno del cantiere in un apposito corridoio idoneamente protetto dal transito veicolare oppure, per mezzo di deviazione dei pedoni sul marciapiede opposto, per mezzo degli attraversamenti pedonali esistenti.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211