Enti locali, per il bilancio consolidato del 2020 c'è lo schema di relazione

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

no schema per la relazione dei bilanci e una check-list di supporto: il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili ha reso disponibile lo schema per la relazione dei bilanci consolidati per l’esercizio 2020 degli enti locali. Ovvero il documento che rappresenta la situazione economica, patrimoniale e finanziaria. Lo schema è realizzato dai componenti della commissione «Principi di vigilanza e controllo dell’Organo di revisione degli enti locali». Uno strumento utile non soltanto per la categoria professionale dei commercialisti, ma soprattutto per gli amministratori pubblici.

«Come ogni anno lo schema per la redazione dei bilanci risulta essere uno strumento prezioso per gli enti pubblici – sottolinea Claudio Zago, presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Bolzano -. Quest’anno però, a causa dell’emergenza Covid, le linee guida offriranno un aiuto ancora più importante per districarsi in mezzo a tutti gli adempimenti necessari».

Il Consiglio Nazionale ha disposto la pubblicazione del documento contenente la traccia della relazione dell’organo di revisione, e una preziosa check-list di supporto per lo svolgimento degli specifici controlli necessari alla compilazione della relazione. Il documento rappresenta una bozza di schema per la relazione da parte dell’organo di revisione, che resta il principale responsabile dell’adempimento. L’ente locale funge da capofila e deve aggregare i numeri del proprio bilancio con quelli dei bilanci delle società controllate o partecipate. L’obiettivo è quello di avere una rappresentazione globale trasparente del patrimonio dell’amministrazione pubblica. La relazione tocca vari temi come lo stato patrimoniale consolidato (analisi dello stato patrimoniale attivo e passivo), il conto economico consolidato, la relazione sulla gestione consolidata e nota integrativa, osservazioni, conclusioni. Il materiale è disponibile a questo link.

Ti potrebbe interessare