Premio Arge Alp: coop sociali, Eurac e Caritas tra i vincitori altoatesini

Pubblicato il 21 Marzo 2016 in Innovazione, Territorio

sviluppo prodotti  

Selezionati i due progetti che in rappresentanza dell’Alto Adige parteciperanno alla finale del Premio Arge Alp 2016. La giuria ha selezionato due progetti innovativi di cooperazione nel settore dell’occupazione. La finale si terrà a Bregenz in giugno.
Con il Premio Arge Alp 2016  la Comunità delle regioni alpine vuole incentivare cooperazioni innovative nel settore dell’occupazione. Il bando mette a disposizione di aziende, associazioni, istituzioni private e pubbliche un montepremi totale di 25mila euro.

Sette progetti per il premio Arge Alp, due vanno in finale

Le organizzazioni altoatesine hanno presentato sette progetti, tra i quali la giuria ha dovuto selezionare i due da inviare alla fase finale. I componenti della commissione erano Eva Maria Brunnbauer, ispettrice dell’intendenza scolastica tedesca, Stefan Perini, direttore dell’Istituto per la promozione dei lavoratori IPL, e Renzo Roncat, direttore dell’Area formazione professionale italiana: la valutazione dei progetti è stata fatta sul piano del carattere innovativo e delle modalità di cooperazione.
I vincitori sono stati il progetto transfrontaliero di inclusione formativa, lavorativa e del tempo libero presentato dalla cooperativa sociale di Brunico “VergissMeinNicht” con altri cinque partner e l’iniziativa “Rural Areas for Refugees _ Refugees for rural Areas“, presentato dall’Eurac e dalla Caritas con il sostegno di altri partner, che si concentra su misure di accompagnamento dei profughi nelle aree rurali di Malles e Ortisei.

Premiazione a Bregenz in giugno

I due progetti vincitori di Arge Alp saranno ora trasmessi nel Vorarlberg, la regione che attualmente presiede l’Arge Alp, per essere valutati da una commissione internazionale insieme agli altri progetti selezionati. La premiazione è in programma nel giugno prossimo a Bregenz in occasione dell’annuale Conferenza dei capi di governo dell’Arge Alp.
L’Arge Alp della Comunità di lavoro delle regioni alpine comprende una popolazione complessiva di 26 milioni di persone tra Germania, Italia, Austria e Svizzera: le regioni coinvolte sono Baviera, Salisburgo, Tirolo, Vorarlberg, Lombardia, Alto Adige, Trentino, S. Gallo, Ticino e Grigioni.

Per informazioni: www.argealp.org.



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211