Kramer, duecento pale vendute in Italia grazie alla Niederstätter

Pubblicato il 8 Novembre 2017 in Imprese

Kramer  

Sono quasi due anni da quando la Niederstätter  azienda bolzanina specializzata nella vendita e nel noleggio di macchine per l’edilizia —  ha ampliato la vendita delle pale gommate e dei sollevatori telescopi all’intero territorio nazionale assumendo, grazie alla sua ubicazione al nord d’Italia, una funzione di collegamento tra il marchio tedesco Kramer e il mercato italiano. Da anni, infatti, la Niederstätter collabora con l’azienda con sede a Pfullendorf in Baden-Württemberg. Sono oltre 200 le macchine Kramer presenti in Italia e Niederstätter si è dimostrato un partner affidabile per fornire ai clienti un’assistenza qualificata.

Le pale Kramer, in linea con i criteri per l’iperammortamento

Tecnologicamente avanzate, le pale gommate della serie 8 di Kramer e i sollevatori telescopici con un peso di esercizio da 5.000 a 11.000 kg rispondono ai criteri fissati dal governo italiano per il «Piano Industria 4.0», il documento che introduce notevoli agevolazioni fiscali a favore delle aziende di costruzioni interessate all’acquisto dei macchinari edili. La serie 8 di Kramer, grazie al telaio monoblocco e alle quattro ruote sterzanti, mantiene il baricentro sempre ben piantato al suolo. I rapporti costanti assicurano un carico utile costante, indipendentemente dal raggio di sterzata. In funzione dei compiti da assolvere, la Kramer può azionare diversi tipi di sterzata delle ruote: quattro ruote sterzanti, sterzo sull’asse anteriore e sterzo a granchio. Un terzo circuito idraulico di comando permette di controllare una varietà di accessori. Nella versione telescopica, adatta soprattutto all’uso industriale, le pale gommate hanno un braccio estraibile con una maggiore portata e un’altezza di sollevamento e impilaggio più elevata.

La collaborazione con Niederstätter

Le caratteristiche delle macchine Kramer trovano la massima valorizzazione grazie ai servizi di consulenza e assistenza che Niederstätter fornisce ai suoi clienti. Davide Milano, Market Development Manager di Kramer, afferma: «Siamo molto contenti della collaborazione con Niederstätter. L’Azienda conosce molto bene il mercato e si impegna a promuovere il marchio Kramer in Italia con successo, come dimostrato dalle unità vendute. Niederstätter dimostra grande capacità nel cogliere le opportunità che il mercato offre. È riuscita a ottenere il benestare del Ministero al fine di far riconoscere molti modelli della nostra gamma in linea con i criteri per usufruire dell’iperammortamento. Questa misura fiscale, da una parte consente agli acquirenti di risparmiare il 60% del costo di acquisto delle macchine, dall’altra riconosce Kramer come marchio produttore di macchine di qualità, tecnologicamente avanzate e sicure, in perfetta linea con i criteri ministeriali. Ci auguriamo che queste agevolazioni vengano confermate anche per il prossimo anno in quanto le prospettive per aumentare ulteriormente la presenza sul mercato sarebbero ottime».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211