La sostenibilità a tavola: nasce Horto, il nuovo ristorante milanese di Niederkofler

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

In occasione della Giornata Internazionale della Gastronomia Sostenibile, Mo-Food ha annunciato la collaborazione con Horto S.r.l. per “Horto”, il nuovo ristorante situato sul rooftop dell’esclusivo complesso “The Medelan”, in Piazza Cordusio nel cuore di Milano. La holding attiva nel mondo food con un’elevata attenzione per i temi della sostenibilità, è di proprietà dello chef altoatesino Norbert Niederkofler e del socio Paolo Ferretti, e assumerà la direzione strategica e operativa del locale, la cui apertura è prevista per i primi mesi del 2022. Attraverso questa partnership, Mo-Food e la società milanese Horto S.r.l entrano ufficialmente a far parte del progetto di riqualificazione “The Medelan”, sviluppato dal Fondo Broggi e gestito da DeA Capital SGR, con la quale Horto S.r.l. ha siglato un accordo per l’apertura del locale. Gli spazi sono stati individuati grazie alla consulenza di Colliers Italia.

 

Niederkofler e il suo team durante il sopralluogo

Niederkofler e il team durante il sopralluogo

 

Attiva da diversi anni, Mo-Food unisce esperienza e competenze nel mondo gastronomico ad un modus operandi etico e sostenibile, combinazione considerata in linea con i valori fondativi di Horto S.r.l. Posizionato all’ultimo piano dell’edificio, il nuovo ristorante adotterà, infatti, un approccio in armonia con la natura, il territorio e dando spazio alle nuove generazioni. Il team sarà, quindi, composto da giovani chef, legati alle esperienze sostenibili di Norbert Niederkofler. In questo progetto Mo-Food, oltre allo sviluppo della strategia, si occuperà dell’organizzazione di tutti gli aspetti gastronomici, definendo i servizi del ristorante e individuando i produttori locali per l’approvvigionamento delle materie prime, si legge in una nota.

Ti potrebbe interessare