Menu

Fercam sponsor del Giro d’Italia. Con un occhio a Israele

Pubblicato il 14 marzo 2018 in Imprese

giro-d-italia-2018-maglia  

Il Giro d’Italia 2018 partirà da Gerusalemme ma parlerà un po’ altoatesino, e i due fatti sono in qualche modo collegati. Fercam, leader della logistica con base a Bolzano, ha firmato un accordo triennale con Rcs Sport per la sponsorizzazione ufficiale alla corsa rosa. Una “prima assoluta” per l’operatore logistico che mai si era impegnato in operazioni di sponsorizzazione di questa portata. Sarà partner ufficiale per il settore trasporto e logistica, con il logo aziendale ad accompagnare i corridori nel percorso di gara. La 101esima edizione del Giro avrà inizio il 4 maggio 2018, e la scelta di Fercam non è casuale: infatti in Israele, dove si tengono le prime tre tappe della corsa, l’azienda bolzanina da anni intrattiene una partnership con uno dei primari operatori logistici. Il Giro d’Italia ogni anno appassiona milioni di tifosi ed è seguito in diretta tv da 194 Paesi del mondo.

«Riteniamo ci siano molte affinità tra il Giro d’Italia e la nostra attività – commenta Hannes Baumgartner, ad di Fercam –. Infatti in Italia siamo presenti con 63 filiali e il Giro toccherà diverse località in cui operiamo, ma anche l’orientamento internazionale della competizione nonché la sostenibilità, trattandosi di uno sport a due ruote che non usa motori. Il Giro d’Italia è anche espressione della massima qualità e massimo impegno di tutti i partecipanti – qualità che contraddistinguono anche la cultura aziendale di Fercam».

Hannes Baumgartner

Hannes Baumgartner

«Il nostro obiettivo – conclude Baumgartner – è di crescere ulteriormente e puntiamo molto sul fatto che questa sponsorizzazione ci aiuterà a incrementare l’immagine e la conoscenza del nostro marchio. Da sempre siamo molto sensibili alle tematiche ambientali, crediamo nella sostenibilità, abbiamo diversi automezzi alimentati con fonti energetiche alternative, molti nostri collaboratori per abitudine si recano al loro posto di lavoro in bicicletta e sono appassionati ciclisti nel loro tempo libero e dunque l’abbinamento con il ciclismo per una nostra sponsorizzazione ci pare particolarmente confacente».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211