EUSALP, scelti i 5 progetti del concorso "Pitch your project"

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

“Le vostre alpi! Il vostro futuro! Il vostro progetto!” Questo il motto della terza edizione del concorso per giovani indetto dall’EUSALP (Strategia dell’Unione Europea per la Regione alpina) denominato “Pitch your project 2020” con il quale si cercavano giovani tra i 16 e i 25 anni di età intenzionati a partecipare attivamente alla realizzazione del futuro sostenibile dell’arco alpino. I partecipanti sono stati assistiti nella realizzazione delle proprie idee e hanno avuto la possibilità di confrontarsi con gli altri giovani partecipanti dell’arco alpino.

Entro il termine che era stato fissato il 31 ottobre sono stati presentati 25 progetti. Una giuria di esperti ha scelto i 5 progetti migliori. Tra di loro c’é anche quello del 24enne altoatesino  Jonas Gruber. Il suo progetto “Bergsohle” si concentra sulle materie prime regionali e sulla cooperazione con aziende locali. Il giovane ha sviluppato una soletta ecologica realizzata con materiali naturali della regione alpina, come il pino cembro, il sughero e il lino. “Bergsohle” è uno dei due progetti finalisti dall’Italia. Altri due provengono dalla Francia. Nella top 5 è entrato infine anche un progetto austriaco è entrato nella top five.

 

Iscriviti al canale Telegram!  👉🏻  https://t.me/altoadigeinnovazione

Seguici su Facebook 👉🏻  https://www.facebook.com/altoadigeinnovazione

 Seguici su Linkedin 👉🏻  https://www.linkedin.com/company/alto-adige-innovazione/ 

 

I candidati o gruppi selezionati avranno la possibilità di presentare in videoconferenza il loro progetto all’EUSALP Forum Annuale 2020 che si terrà il 10 e 11 dicembre. I progetti saranno votati dal pubblico, i tre migliori riceveranno dall’Unione Europea un premio in denaro per poter realizzare il progetto. “Pitch your project 2020” è un’iniziativa per giovani dell’EUSALP, la Strategia dell’Unione Europea per la Regione alpina. Il concorso è finanziato dalla commissione europea e dal Land Tirol ed è sostenuto dalla Presidenza francese de la SUERA 2020.

Ti potrebbe interessare