Duka, in due anni la nuova sede: apertura il 23 agosto

Pubblicato il 8 Agosto 2019 in Imprese

 

Lavori svolti con grande celerità, come accade spesso in Alto Adige. Così Duka, una delle realtà leader nel settore cabine doccia per il mercato europeo, aprirà la nuova sede a Bressanone il prossimo 23 agosto. Poco più di due anni e mezzo per i lavori: la prima pietra è stata infatti posata l’11 gennaio 2017. E ora, a 30 mesi di distanza, la struttura è pronta ad aprire i battenti. Anche se i termini iniziali erano ancora più ottimisti: si pensava di avere già la nuova sede entro fine 2018. Nel nuovo stabilimento, il lavoro manuale dei dipendenti sarà affiancato dalla costante presenza dei macchinari robotizzati, mentre la rete di clienti, fornitori e informazioni sarà completamente digitalizzata.

Ecco come si svolgerà la giornata di apertura, riservata ai soli ospiti invitati:

  • 9.45: Saluto, benedizione e visita della nuova sede
  • 12.30: Tavola rotonda con rappresentanti politici, progettisti e committenti
  • 13.00: Presentazione del filmato “40 anni di Duka”

Sia che si tratti di distribuzione specializzata che di installatori qualificati, architetti o progettisti: chiunque sia professionalmente coinvolto con i prodotti Duka e vorrebbe quindi saperne di più sulle caratteristiche tecniche ed estetiche, troverà le risposte in Dukaversum. Su una superficie di 2000 metri quadrati nella nuova sede a sud di Bressanone, ai professionisti invitati saranno presentati i prodotti in quattro concept diversi. «Ai nostri partner offriamo una panoramica completa del nostro assortimento, dai modelli classici alle ultime novità, e diamo consigli sull’uso, sui vantaggi e sull’installazione dei singoli modelli» affermano dalla sede.

Il concept “Dukaversum” ha convinto anche la giuria di esperti di alto livello al German Brand Award di quest’anno ed è stato in grado di tenere testa alla competizione con oltre 1000 partecipanti provenienti da tutto il mondo. Gli specialisti di Bressanone per le cabine doccia innovative, tecnicamente sofisticate ed esteticamente gradevoli sono stati premiati due volte durante la cerimonia di premiazione a Berlino. Nella categoria “Architecture & Buildings”, Duka si è affermata come “vincitrice”, e nella categoria “Brand experience of the year” ha ottenuto una “menzione speciale”.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211