Duka, prima pietra per la nuova sede

Pubblicato il 25 Gennaio 2017 in Imprese, Territorio

 

Duka dopo un 2016 di conferme, durante il quale ha consolidato la collaborazione con i clienti storici e si è aperta a nuove partnership in grado di aggiungere valore al proprio business, è pronta ad affrontare il 2017 con grande spirito d’intraprendenza. A rendere unici i primi passi nel nuovo anno, due eventi in particolare.

A Bressanone, in Alto Adige, là dove sorgerà la nuova sede aziendale, mercoledì 11 gennaio si è tenuta la cerimonia per la posa della prima pietra, in presenza delle autorità locali, della banda cittadina e della rappresentanza del team duka. Si tratta di un evento importante tanto per l’azienda quanto per il territorio, che segna il primo passo verso la conversione di duka al mondo del 4.0. Nel nuovo stabilimento, il lavoro manuale dei dipendenti sarà affiancato dalla costante presenza dei macchinari robotizzati, mentre la rete di clienti, fornitori e informazioni sarà completamente digitalizzata. La nuova sede duka, progettata dallo studio Kerschbaumer & Pichler, è destinata ad essere funzionante a partire dal 2018.

Il rendering del nuovo stabilimento

Il rendering del nuovo stabilimento

Hans Krapf, imprenditore e fondatore di duka, ha ottenuto dall’autorevole quotidiano ‘Dolomiten’ il premio come ‘Miglior manager dell’anno 2016’. La cerimonia di premiazione, che si è svolta nell’ambito del ricevimento imprenditoriale della Federazione delle imprese in Alto Adige, ha visto Krapf premiato per “l’impegno e la fiducia profusi per migliorare e arricchire l’economia e l’industria nel territorio altoatesino, nonostante il periodo difficile per il paese”. Grazie al nuovo stabilimento, duka darà lavoro a oltre 300 persone. Conosciuta come una delle realtà leader nel settore cabine doccia per il mercato europeo, duka sottolinea con questi importanti traguardi i principi di eccellenza e qualità che ne accompagnano la notorietà da
oltre 35 anni.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211