Donne nei Cda, torna il corso. Iscrizioni dal 18 gennaio

Pubblicato il 15 Gennaio 2018 in Imprese, Opportunità

 

Venerdì 23 febbraio ha inizio la terza edizione del corso di formazione al ruolo di consigliere di amministrazione, proposto dalla Commissione provinciale per le pari opportunità per le donne e organizzato in collaborazione con il WIFI della Camera di commercio di Bolzano.
Le iscirzioni aprono il 18 gennaio 2018.

Con il corso, la  Commissione provinciale per le pari opportunità e il WIFI della Camera di commercio di Bolzano hanno colto nel segno. Le prime due edizioni sono state accolte con entusiasmo dalle partecipanti ed erano esaurite fino all’ultimo posto nel giro di pochissimo tempo. A febbraio quindi si riparte con la terza edizione, che si rivolge a  donne interessate a far parte di un consiglio di amministrazione, ma anche a quante già svolgono un mandato e intendono approfondire le proprie conoscenze.

«Il successo delle prime due edizioni ci dà ragione ed è la motivazione per continuare a proporre e ad ampliare questa offerta formativa rivolta alle donne. Le diplomate delle precedenti edizioni ne hanno tratto grande profitto e hanno lavorato con grande motivazione», sottolinea l’assessora alle pari opportunità Martha Stocker.

«La domanda per questo tipo formazione è enorme. Non è che le donne abbiano più bisogno di una qualifica aggiuntiva rispetto agli uomini. Molto spesso è vero proprio il contrario. Ma abbiamo constatato che le donne vogliono essere preparate al meglio e spesso hanno meno fiducia nelle proprie competenze. Gli uomini hanno meno dubbi, hanno più coraggio anche quando sanno di non sapere tutto», spiega la presidente della Commissione provinciale per le pari opportunità, Ulrike Oberhammer.

Ma esiste un altro motivo per cui le donne spesso non vengono chiamate a far parte di un consiglio di amministrazione o organo di controllo. È che le nomine avvengono spesso per canali più informali, vale a dire, la rete di contatti è determinante. E qui le donne senz’altro possono ancora migliorare. Per questo motivo l’evento finale del corso non è solo una semplice consegna dei diplomi, ma è pensato anche come occasione   di networking, alla quale parteciperanno anche consigliere di amministrazione di provata esperienza del territorio provinciale.

AMinistra è il nome della rete di esperte e anche della relativa banca dati, che permette di visionare i profili delle donne diplomate nelle diverse edizioni del corso di formazione. La banca dati è accessibile dal sito web della Commissione provinciale: http://www.provinz.bz.it/chancengleichheit/aministra.asp.

Il corso prevede 32,5 ore di lezione e si svolge in 4 fine settimana da febbraio a maggio 2018. I temi trattati spaziano da fondamenti di diritto e di economia, all’analisi di bilancio, la gestione delle sedute fino al self marketing.

Ulteriori informazioni sul corso con tutte le date sono disponibili sul portale del Wifi www.wifi.bz.it.

Le iscrizioni sono possibili esclusivamente online dal portale del Wifi a partire dalle ore 09:00 del 18 gennaio 2018.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211