Colle Isarco, ecco il tracciato della circonvallazione

Pubblicato il 30 Agosto 2016 in Infrastrutture

 

Colle Isarco in futuro avrà una circonvallazione che passerà ad est dell’abitato.  “Con quest’opera – ha spiegato l’assessore alle infrastrutture, Florian Mussner – la qualità della vita degli abitanti di Colle Isarco migliorerà, dal momento che il Paese sarà liberato da inquinamento atmosferico, rumore e pericoli”. Il tracciato originario si sviluppava ancora più a est ed era più lungo, “ma ora – continua Mussner – abbiamo trovato la soluzione ottimale, che è anche la meno costosa per le casse pubbliche”. I costi di realizzazione della circonvallazione è stimato in 35 milioni di euro. “Venti milioni – ha aggiunto l’assessore – arriveranno dall’Autobrennero grazie alle trattative portate avanti dal presidente Arno Kompatscher.

La variante, lunga complessivamente un chilometro, si innesterà sulla statale del Brennero a sud dell’abitato, per ricongiungersi a nord dopo un tunnel di 700 metri e un ponte sull’Isarco.  Per chi arriva da nord è prevista un’uscita solo a sud di Colle Isarco. “La circonvallazione – spiega il tecnico Gernot Nicolussi-Leck – che ha una carreggiata larga sette metri e una larghezza complessiva di dieci metri potrà essere percorsa ad una velocità di 70 km all’ora”. Su iniziativa dell’assessore Mussner la giunta provinciale oggi (30 agosto) ha approvato le caratteristiche tecniche dell’opera, la cui progettazione inizierà a breve.



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211