Ottobre, Bressanone riscopre il Mercato del Pane

Pubblicato il 21 Settembre 2016 in Agenda

Mercato del Pane  

Buono come il pane. Per mettere alla prova il significato del modo di dire, da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre a fare da protagonista in piazza Duomo, a Bressanone, sarà il più classico tra gli alimenti di base. Il Mercato del Pane e dello Strudel Alto Adige offre ai visitatori l’opportunità di gustare numerose specialità e di conoscere da vicino la tradizione dei prodotti da forno altoatesini. Un’ottima occasione per assaporare e acquistare specialità a base di cereali locali la cui coltivazione, che da ormai cinque anni viene promossa nell’ambito del progetto “Regiograno”, fornisce un importante contributo alla salvaguardia della varietà cerealicola dell’Alto Adige.

La garanzia del Marchio di Qualità al Mercato del Pane

Diciannove panifici e pasticcerie presenteranno un assortimento di prodotti la cui impareggiabile varietà e ricchezza riflette le peculiarità regionali e culturali dell’Alto Adige. Dalla pagnotta venostana in coppia a quella pusterese, dallo strudel di mele e pane alla frutta, gli stand del mercato offriranno un’ampia scelta di prodotti con il Marchio di Qualità Alto Adige, che garantisce la provenienza del pane da panifici e pasticcerie locali. Ulteriore criterio per l’assegnazione del marchio è l’utilizzo di farine di origine altoatesina in percentuali non inferiori al 75%, nonché la rinuncia all’uso di additivi quali conservanti o esaltatori di sapidità. Il rispetto dei criteri di qualità è assicurato da rigorosi controlli da parte di un organo indipendente.

Il Mercato del Pane e dello Strudel è parte della campagna promozionale “Scopri i tesori dell’Alto Adige” ed è in questo contesto che è stata allestita una mostra speciale dedicata agli undici tesori altoatesini, ovvero ai prodotti contrassegnati dal Marchio di Qualità. Obiettivo della campagna promozionale, organizzata da IDM Alto Adige, è di accrescere l’interesse verso i prodotti con il Marchio di Qualità, incrementando la vendita di alimenti pregiati e di provenienza regionale.

Un ricco programma di eventi

La mostra è parte del ricco programma che avrà inizio venerdì con l’inaugurazione del Mercato del Pane e dello Strudel Alto Adige: il percorso storico “Dal grano al pane” offrirà informazioni interessanti sulla storia e la tradizione della panificazione. L’Officina del Pane, ospitata nello stand antistante, propone corsi in lingua italiana e tedesca, offerti dalla scuola professionale “Emma Hellenstainer”, a quanti desiderino provare a fare il pane artigianalmente. Nell’Officina del Piccolo Fornaio potranno invece mettersi all’opera gli ospiti più giovani. Agli alunni delle scuole elementari, all’interno del museo diocesano, vengono proposte visite guidate dedicate al tema delle corporazioni dei panettieri e mugnai con successiva visita del mercato. A completare il programma sono previsti intrattenimento musicale e giri in carrozza nel centro storico di Bressanone.

La manifestazione ha luogo nel rispetto dei criteri previsti per gli eventi a basso impatto ambientale (“GreenEvent”): utilizzo di prodotti regionali ed ecosostenibili, gestione intelligente dei rifiuti, risparmio energetico e riduzione dell’inquinamento acustico. Il Mercato del Pane e dello Strudel Alto Adige è stato ideato e si svolge all’insegna della sostenibilità e della responsabilità sociale.

Foto: IDM/Seehauser      

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211