Menu

Brennero, più tir su rotaia entro il 2021

Pubblicato il 29 Agosto 2019 in Infrastrutture

 

Le ferrovie austriache Öbb vogliono fare la loro parte a favore dello spostamento del traffico merci al Brennero dalla gomma alla rotaia. “A breve entreranno in servizio 25 nuovi treni che transiteranno da Wörgl e Brennero, con costi aggiuntivi di sei milioni di euro”, annuncia l’amministratore delegato Andreas Matthä. Nel 2020 sarà, invece, incentivata la linea da Wörgl fino a Trento, per arrivare ad una capacità di 45 mila tir su rotaia nel 2021.

Come riportato dall’agenzia Ansa, Matthä rivolge un appello alla Germania a velocizzare la realizzazione del tratta d’accesso al Tunnel del Brennero e di realizzare il terminal di interscambio “nelle vicinanze dell’autostrada”. Secondo l’ad di ÖBB la fase pilota per l’entrata in funzione del tunnel del Brennero potrebbe già iniziare verso fine 2028. “Solo per alcuni pochi anni si potrebbe operare senza tratta d’accesso”, mette in guardia Matthä.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211