Barriere antirumore, kart elettrici: ecco gli interventi per la mobilità pubblica

Pubblicato il 18 Ottobre 2016 in Infrastrutture, Territorio

 

Barriere antirumore al Sakety Park, kart elettrici, interventi su linee ferroviarie. Su proposta dell’assessore Florian Mussner la giunta provinciale stamani (18 ottobre) ha approvato il programma di investimenti fino al 2018 della Sta Spa per una somma complessiva pari a circa 5,5 milioni. “Attraverso questi investimenti la Sta porta migliorie alle infrastrutture per la mobilità pubblica”.  spiega l’assessore alla mobilità Florian Mussner. “Il piano mobilità –  aggiunge – ha come obiettivo di unificare concetti come mobilità, qualità della vita e protezione dell’ambiente. Per questo STA lavora, su incarico della Provincia, per continuare a spostare quanto più traffico possibile su bus, treni e mezzi di trasporto alternativi. L’azienda  lavora poi anche per migliorare la qualità della mobilità pubblica e per mettere in rete tutte le forme di trasporto”. Alcuni dei lavori previsti saranno effettuali lungo la linea ferroviaria Merano-Malles, come l’adeguamento del magazzino della fermata di Castelbello affinché possa essere usato dalla squadra manutenzione, o la sostituzione di traverse lungo i binari.

Per quanto riguarda il trenino del Renon sarà rifatta la piazza Josef Riehel a Soprabolzano e contestualmente sarà realizzata anche una nuova fermata, mentre a Collalbo verranno ristrutturati i servizi igienici. Nella stazione a monte della funivia del Renon verranno rifatti il pavimento della sala d’attesa e il tetto. Nella stazione a monte della funicolare della Mendola saranno rinnovati gli impianti elettrico e idraulico. Al Safety Park verranno, invece, installate barriere antirumore presso la pista da motocross e saranno acquistati kart elettrici per ridurre il rumore e le emissioni. Sulla linea ferroviaria della Pusteria sono previsti interventi nelle stazioni di Dobbiaco e Villabassa. Previsto anche l’acquisto di sette nuovi treni Flirt Trenitalia.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211