Menu

Alto Adige, otto residenti su dieci fra i 20 e i 64 anni lavorano

Pubblicato il 14 marzo 2019 in Territorio

lavoro  

Il 79% della popolazione tra i 20 e i 64 anni residente in Alto Adige ha un’occupazione. «Questo dato record – sottolinea l’assessore Philipp Achammer – è dovuto ad un’ottima situazione economica. Nel piano per l’occupazione pluriennale 2013-2020 la Provincia di Bolzano aveva fissato l’obiettivo, che allora sembra utopistico, dell`80%. Con i dati ufficiali relativi all’anno 2018 diffusi ieri, invece, siamo ad un solo punto percentuale da quell’obiettivo».

Secondo Achammer quello del 79% «è un dato mai registrato prima, che ci pone molto al di sopra della media italiana ma anche della quota del 75% richiesta dall’Unione europea». Non solo, «se l’economia continua ad avere questo andamento è raggiungibile anche la quota dell’80%”, così l’assessore. Soddisfazione, infine, anche per il fatto che la disoccupazione giovanile sia scesa sotto la soglia del 10 per cento. “La sfida – conclude Achammer –  è ora quella di mantenere queste cifre».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211