Menu

Workshop di Ws Explora, ecco come ottenere lo sconto

Pubblicato il 16 ottobre 2016 in Culture

WS speed date  

Uno sconto a scelta: 20 euro al posto di 30 per il singolo workshop, 50 al posto di 70 euro per il pacchetto con i tre appuntamenti. A riceverlo sarà il primo che, letto questo post della newsletter di AltoAdige Innovazione, scriverà una mail alla nostra casella di posta (redazione@altoadigeinnovazione.it) inserendo all’interno il codice WS-EX_CULTURALPLANNING. 

Il primo appuntamento al Museion

Stiamo parlando dei tre appuntamenti di WS explora, ciclo di workshop sull’innovazione culturale dedicato agli operatori culturali e creativi dell’Alto Adige e del Trentino. Il primo workshop, previsto il 20 e il 21 ottobre, avrà come oggetto la crisi dei finanziamenti, esclusione sociale, squilibri tra centro e periferie, consumo e produzione, contenitori e contenuti: sono alcune delle sfide che caratterizzano la contemporaneità e impongono un ripensamento delle politiche culturali. Il Cultural Planning può essere un elemento sostanziale nella riformulazione di una strategia di sviluppo del territorio che generi ricadute positive sulle comunità di riferimento.

Nato negli anni ’70 e diffuso soprattutto in area anglosassone, il Cultural Planning propone una mappatura e una mobilitazione di tutte le risorse culturali del territorio, tangibili e intangibili, per una pianificazione sinergica che integra i punti di vista e le competenze di urbanisti, storici, sociologi, operatori culturali, antropologi e creativi.
Il tema verrà sviluppato in una tavola rotonda pubblica e in un workshop condotto da Franco Bianchini, responsabile del nuovo Institute for Research on Culture and the Creative Industries, della University of Hull nel Regno Unito. Giovedì 20 é prevista la  tavola rotonda aperta al pubblico ad ingresso gratuito incentrata su “progettare a partire dalle risorse del territorio”, venerdì 21 invece per l’intera giornata il workshop con iscrizione obbligatoria e numero chiuso dal titolo “il cultural planning come strumento di pianificazione”.

Qua potete trovare l’intero programma.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211