Waltherpark, iniziata la demolizione dell’Hotel Alpi

Pubblicato il 6 Novembre 2019 in Infrastrutture

 

Un pezzo di storia bolzanina che se ne va. Nella mattinata di ieri sono iniziate le operazioni di demolizione dell’Hotel Alpi. Dopo il blocco dei lavori dovuto al ritrovamento dell’ordigno bellico in piazza Verdi, il cantiere firmato da Benko è ripartito e la ruspa in attesa al centro dell’ex piazzale dell’autostazione si è messa in moto, dando il via alla demolizione della struttura. I lavori proseguiranno fino al 28 novembre, data d’inizio del Mercatino di Natale. Poi sarà la volta del caseggiato di via Garibaldi 20 e dopo ancora dell’ex Camera di Commercio

Inaugurato nel lontano 1957, l’Hotel Alpi è da sempre stato un punto di riferimento per i bolzanini del dopoguerra, tra sfilate, opere d’arte ed il ristorante “tempio del pesce”. Un gigante vuoto che non esiste più e che fa spazio al nuovo e moderno progetto del Waltherpark.



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211