Waltherpark, al via i lavori di realizzazione del tunnel di via Alto Adige

Pubblicato il 12 Marzo 2020 in Infrastrutture

 

Nell’ambito del progetto PRU WaltherPark, video conferenza stampa stamane in municipio a Bolzano per presentare l’avvio dei lavori di realizzazione del nuovo tunnel sotterraneo con entrata da via Mayr Nusser e collegamento con i parcheggi interrati di piazza Walther e zone limitrofe. Si tratta di un’opera strategica per la Città che, una volta ultimata, consentirà di trasformare via Alto Adige in un’area pedonalizzata, ossia una nuova porta d’ingresso al centro storico cittadino grazie alla riqualificazione complessiva promossa dal PRU e dal progetto WaltherPark a firma Signa. Con termine lavori previsto nell’ autunno del 2022, i tecnici prevedono una riduzione di circa il 25% del traffico attuale pari a 6.000 veicoli al giorno in meno su piazza Verdi grazie alla realizzazione del tunnel.

Stamane oltre al Sindaco Renzo Caramaschi e al Vice Sindaco e Assesore all’Urbanistica Luis Walcher sono intervenuti anche il direttore generale del Comune capoluogo Andrea Zeppa ed il legale rappresentante di Signa Heinz Peter Hager. I lavori, compatibilmente con la situazione d’emergenza che si sta vivendo e comunque nel massimo rispetto delle norme e delle indicazioni di sicurezza date per il contenimento della diffusione del virus Covid-19,  saranno realizzati in varie fasi. Le prime due si concluderanno entro la prima metà del 2020. In dettaglio nei prossimi giorni sarà completato l’ allestimento e la recinzione del cantiere tra via Mayr Nusser e via Garibaldi (fase 0) il che comporterà la chiusura del tratto di ciclabile tra via Mayr Nusser e la stazione ferroviaria (binario 1A), ma nessuna limitazione al traffico veicolare. Nella fase successiva, tra aprile e giugno, (fase 1) previsto l’ampliamento del cantiere su parte di una corsia di via Garibaldi, mentre l’attuale corsia preferenziale per i bus ed i taxi di fronte all’ex distributore di piazza Verdi, sarà raccordata alla normale corsia di marcia. Durante l’estate poi, nel periodo giugno-settembre 2020 (fase 2) previsto un restringimento delle corsie e la chiusura del marciapiede sul lato sud della piazza.

Contestualmente ai lavori per il tunnel di via Alto Adige, procederanno anche i lavori per la realizzazione del complesso Waltherpark con la cantierizzazione e con il completamento della posa della rete del gas in piazza Verdi. Dal prossimo mese di aprile previsto l’avvio dei lavori di posa della rete del gas in via Isarco, la demolizione dello stabile di via Garibaldi n 20 e l’istituzione del senso unico in via Perathoner. Da maggio, apertura del cantiere per lo spostamento dei sottoservizi in via Alto Adige. Questi lavori si completeranno nel corso dell’estate ovvero entro il mese di settembre 2020.

Guardando più in la il cronoprogramma dei lavori prevede tra settembre 2020 e febbraio 2021 la fase 3 che comporterà la chiusura di via Alto Adige nel tratto tra piazza Verdi e l’ingresso del garage CityCenter e a seguire (fase 4), sempre per  la realizzazione del tunnel di via Alto Adige, la chiusura del tratto dall’ ingresso al garage CityCenter, fino all’incrocio con via Perathoner con fine lavori previsto per giugno 2021. Infine la fase 5 con la chiusura del tratto di via Alto Adige tra l’ incrocio con via Perathoner e piazza Walther nel periodo, con lavori previsti tra luglio e novembre 2021.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211