Voucher, da lunedì la registrazione online obbligatoria: ecco per chi

Pubblicato il 20 Ottobre 2016 in Imprese, Lavoro

voucher  

La Ripartizione lavoro ha inviato una circolare alle associazioni imprenditoriali, all’associazione dei consulenti del lavoro ed ai commercialisti  per chiarire il procedimento corretto di comunicazione all’Ispettorato del lavoro dell’avvio di un contratto di lavoro tramite voucher.

In Alto Adige l’obbligo di dichiarazione all’Ispettorato del lavoro dell’avvio del rapporto di lavoro tramite voucher entrerà in vigore a partire da lunedì 24 ottobre. Le dichiarazioni dovranno essere inviate all’Ispettorato del lavoro via e-mail all’indirizzo voucher@provincia.bz.it almeno 60 minuti prima dell’avvio del rapporto di lavoro retribuito per mezzo del voucher.

“Sono obbligati alla dichiarazione tutti i datori di lavoro ed i liberi professionisti, così come gli imprenditori agricoli. Non sono obbligate alla dichiarazione le Associazioni, le amministrazioni pubbliche e le persone private che, ad esempio, pagano le collaborazioni domestiche per mezzo di voucher. La dichiarazione deve avvenire per ogni singolo giorno di lavoro con la precisa indicazione dell’orario di lavoro. Un’eccezione è rappresentata dal settore agricolo dove, in una singola dichiarazione, possono essere indicati sino a tre giorni successivi di lavoro” afferma il direttore della Ripartizione lavoro, Helmuth Sinn.

In caso di inosservanza sono previste multe sino a 2.400 euro, resta comunque necessaria la dichiarazione all’INPS. Il testo della circolare è disponibile nella pagina web della Ripartizione lavoro all’indirizzo:http://www.provincia.bz.it/lavoro/servizi/923.asp.

Alleghiamo la circolare esplicativa della Ripartizione lavoro

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211