Menu

Brennero, vertice sulla mobilità. Il neo-ministro Toninelli a Bolzano

Pubblicato il 5 Giugno 2018 in Infrastrutture

 

E’ Bolzano la sede del secondo Brenner Meeting, il nuovo vertice sulla mobilità dell’asse del Brennero. Martedì 12 giugno, alle 10.30, al NOI Techpark si svolgerà l’incontro, dopo quello di Monaco di Baviera, tra i Ministri dei trasporti di Italia (Danilo Toninelli), Austria (Norbert Hofer) e Germania (Andreas Scheuer), oltre che dei presidenti dei tre territori dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino (Arno Kompatscher, Günther Platter e Ugo Rossi) e dei rappresentanti di Baviera e Veneto. Durante il meeting, convocato dal coordinatore del corridoio scandinavo-mediterraneo della UE Pat Cox, verranno discusse dalle delegazioni le misure elaborate dai quattro gruppi di lavoro transfrontalieri che riguardano soluzioni possibili per la gestione del traffico, il suo monitoraggio, la politica dei pedaggi e l’autostrada viaggiante.

«Ogni anno – ha sottolineato il presidente Arno Kompatscher durante la conferenza stampa di martedì 5 giugno – circa 2,5 milioni di tir transitano lungo l’asse del Brennero: occorre intervenire al più presto con misure tecniche da un lato per ridurre il traffico deviato, attirato dai pedaggi più convenienti, e dall’altro per promuovere quello su rotaia». Tra i punti che verranno discussi durante il Brenner Meeting spiccano il pedaggio di corridoio, con l’obiettivo di adeguare le tariffe a quelle applicate negli altri valichi di confine alpini, il monitoraggio del traffico con la possibilità di fissare un tetto per il transito dei mezzi pesanti, la promozione di autostrada viaggiante e trasporto combinato, la nascita di un sistema unico e armonizzato per il traffico ferroviario transfrontaliero.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211