Arrampicata, l’allenatore virtuale è a portata di smarthpone

Pubblicato il 23 Gennaio 2018 in Innovazione

Rock Selfie  

Vertical-Life non si ferma. L’app per l’arrampicata che conta ormai 150mila utenti in tutto il mondo è pronta ad offrire una possibilità in più: l’allenatore virtuale di arrampicata. A portata di click, con allenamenti personalizzati e «illustrati» dai big dell’arrampicata. A raccontare il tutto è un altro…Vertical, il portale dedicato all’innovazione altoatesina. La nuova funzionalità sarà pronta nei prossimi mesi, ma il lavoro è in pieno svolgimento. Tanto che una parte delle dimostrazioni pratiche sono state filmate nei primi giorni di gennaio in un set d’eccezione: il NOI Techpark.

day2_HQ09

Là si è vista «danzare» in parete Anna Stöhr, campionessa austriaca di arrampicata. Uno spettacolo per chi ha potuto assistere alle riprese che verrà messo a disposizione di tutti gli utenti dell’app. L’arrampicata sportiva sta vivendo una fase di grande interesse. Ad incidere è anche la scelta di portarla come disciplina dimostrativa alle olimpiadi di Tokyo del 2020. Così l’allenamento diventa sempre più decisivo. Lo racconta Matthias Polig, Ceo della società brissinese, a Vertical Innovation. «Con la nostra app mettiamo a disposizione dei climber quasi un milione di vie in tutto il mondo — dice — ma per godersi la salita in verticale ci vuole anche una adeguata preparazione. Finora non è stato possibile fornire nello stesso momento a migliaia di arrampicatori in tutto il mondo un programma di allenamento adatto alle proprie esigenze». La soluzione si chiama intelligenza artificiale: «Abbiamo sviluppato un algoritmo che fornisce, in base a determinate informazioni sull’utente — a quale livello vuole arrivare, quanto tempo ha a disposizione e dove arrampica — a ogni climber un dettagliato e personalizzato allenamento da seguire».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211