Val d'Ega, 3,7 milioni per il recupero della galleria per passo Costalunga

Vittoria Battaiola
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Iniziano oggi in Val d’Ega i lavori di recupero della galleria lungo la strada statale per passo Costalunga, ultimamente soggetta ad infiltrazioni d’acqua nel lungo rettilineo che conduce a Nova Levante. La galleria, lunga circa 400 metri e realizzata negli anni ’60, costituiva ormai un pericolo per il traffico, dal momento che la stagione fredda causava la formazione di ghiaccio al suo interno. “Grazie a un completo intervento di risanamento ovvieremo a tali criticità accrescendo la sicurezza del tunnel per gli utenti della strada – sottolinea l’Assessore provinciale alla Mobilità Daniel Alfreider – questo anche attraverso un’illuminazione migliore e orientata al risparmio energetico”.

Affidato a Goller Bögl, Elpo e Amir Costruzione di Bressanone, il progetto di potenziamento della galleria prevede che la sua sagoma limite venga adattata agli standard vigenti, così da consentire il passaggio in sicurezza dei mezzi pesanti durante i lavori. A seguire, verrà realizzato un abbassamento della carreggiata e la sigillatura di tutte le fessure presenti sulla copertura, in modo da ripristinare il rivestimento mancante. Prevista anche l’installazione di un nuovo sistema di illuminazione a risparmio energetico, come indicati dall’Assessore. Una grossa opera di riqualificazione che prevede un investimento provinciale da 3,7 milioni di euro.


Nel frattempo, dal 19 aprile al 6 maggio e dal 10 al 28 ottobre 2022 il tunnel sarà completamente chiuso al traffico per i lavori. La viabilità locale sarà dunque deviata sulla strada provinciale 132 San Valentino in Campo – Nova Levante, mentre per il traffico dei mezzi pesanti è previsto, sulla strada provinciale 132, un sistema a senso unico con finestra temporale. “Per poter svolgere in sicurezza i lavori sarà predisposta una corsia a senso unico regolata da semaforo – chiarisce Peter Cappello dell’ufficio tecnico strade Centro-Sud -Durante i mesi estivi, da metà giugno a fine settembre, l’impresa garantisce l’apertura della galleria in entrambe le direzioni”. Il completamento dei lavori è previsto entro la fine del 2022.

Ti potrebbe interessare