Menu

Uomo-robot, quale futuro? Il 16 ottobre appuntamento in Fiera

Pubblicato il 5 settembre 2017 in Agenda, Imprese

Hotel_MEC  

Quasi la metà -per la precisione il 49%- dei lavori svolti attualmente da persone fisiche, nel mondo, potranno essere automatizzati quando le tecnologie “correntemente sviluppate” si saranno diffuse su scala globale. Lo rivela uno studio McKinsey Global Institute. Lo studio è molto dettagliato, arrivando a prendere in considerazione non i singoli lavori, ma i singoli compiti svolti prendendo in esame 54 nazioni del mondo, per un totale di circa il 78% dei lavoratori del pianeta. Tra i Paesi analizzati da McKinsey c’è anche l’Italia, dove sono coinvolti il 50% dei compiti, per un totale di 11,8 milioni di lavoratori. Per quanto riguarda il settore “Hotel e ristorazione”, che vede impegnati nel mondo 52,1 milioni di impiegati, il potenziale di automazione è il più alto rispetto a tutti gli altri settori, ovvero pari al 66%.

«Uomo verso macchina – scontro o simbiosi?» è il titolo della prossima edizione del Communication Forum, in programma lunedì 16 ottobre 2017 dalle ore 14.00 alle ore 17.00 al MEC – Meeting & Event Center Südtirol Alto Adige presso Fiera Bolzano durante Hotel, la fiera di riferimento per l’hotellerie e la ristorazione nel Nord Italia. Un tema scottante, che secondo l’analisi di McKinsey vede vincere la simbiosi: «Gli esseri umani saranno ancora indispensabili: il guadagno in produttività che noi prevediamo potrà essere raggiunto solamente se gli uomini lavoreranno fianco a fianco con le macchine. Ciò modificherà profondamente il mondo del lavoro: sarà necessario un alto grado di cooperazione fra lavoratori e tecnologie», afferma McKinsey.

Il key note speaker dell’edizione 2017 del Communication Forum di Hotel è Tim Cole: un esperto di Internet of Things, eBusiness, social web e di sicurezza IT. Nato nel 1950 a Washington, ma ha vissuto in Germania per più di 40 anni, dove lavora come giornalista, autore, presentatore televisivo e speaker a conferenze ed eventi aziendali. Il suo libro “Internet fattore di successo”, edito nel 1999 da Econ, è diventato un best seller perché è stato in grado di spiegare con un linguaggio comprensibile a tutti i manager l’importanza di Internet nel mondo del business. Nel libro «Das Kunden-Kartell», Cole ha predetto lo spostamento e la crescita del potere del cliente grazie alle possibilità offerte dal networking digitale. Il quotidiano tedesco “Handelsblatt” ha inserito il suo libro nella lista dei “100 libri economici più importanti di tutti i tempi”. Nel suo ultimo libro, “Trasformazione Digitale”, Cole avverte l’economia tedesca di non dormire sugli allori ed indica i punti da trattare urgentemente per il futuro digitale del Paese. Ed è proprio da questo suo ultimo libro che Cole prenderà spunto per parlare al Communication Forum 2017 di “Trasformazione digitale: vincitori e vinti”.

Il secondo relatore è l’esperto in marketing e vendite, Christoph Hoffmann, CEO e socio della 25hours Hotel Company. Hoffmann è responsabile per lo sviluppo e l’espansione della compagnia hotel 25hours, che al momento include 8 hotel e 5 destinazioni nel territorio di lingua tedesca. Con entusiasmo, coraggio e con la necessaria disinvoltura, valuta le località alberghiere e sviluppa prodotti su misura per hotel con partner locali per “urban nomad”, sognatori e amanti della vita notturna, che cercano la varietà nel grigiore delle città.

Il Communication Forum propone anche due parti più pratiche, una dedicata ad una esperienza di una catena di alberghi, che ha permesso di ottenere risultati eccellenti nell’uso di tecnologie avanzate per l’ospitalità e una riservata a consigli concreti da applicare per le aziende con Thomas Aichner dell’IDM Südtirol Alto Adige.Il convegno è gratuito e dotato di sistema di traduzione simultanea tedesco e italiano. Tutte le informazioni sulla manifestazione alla pagina: www.hotel.fierabolzano.it

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211