Tour of the Alps, a Pasquetta il via

Pubblicato il 13 Aprile 2017 in Agenda

 

Sotto il simbolo dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino, il Tour of the Alps che prenderà il via lunedì 17 aprile per concludersi venerdì 21 aprile, raccoglie l’eredità di 40 anni di successo del Giro del Trentino. Ora i ciclisti professionisti, con alcuni nomi di spicco del panorama mondiale, sono attesi dalla nuova gara a tappe che vanta un impegnativo percorso di 831,6 chilometri, attraverso le tre regioni dell’Euregio. Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, confida che il Tour of the Alps si trasformi in «un successo nel panorama delle corse ciclistiche, tanto da diventare una vera e proprio “classica” del calendario internazionale. L’Euregio – aggiunge Kompatscher – è una comunità che condivide natura, storia, cultura, e anche lo sport, che è un elemento che unisce e permette di superare i confini. Il Trentino ha deciso di mettere il “suo” Giro sotto il cappello dell’Euregio per presentare al meglio le caratteristiche di questo territorio che unisce tre Regioni».

Per il presidente trentino e presidente dell’Euregio, Ugo Rossi, il Tour of the Alps consolida la crescita unitaria della comunitá costituita dai tre territori dell’Euregio: «Tra i moltissimi ambiti sui quali Tirolo, Alto Adige e Trentino hanno sviluppato in questi anni la propria stretta collaborazione – sottolinea Rossi – non poteva mancare quello sportivo, e il Tour of the Alps è l’evento agonistico che più di altri incarna la comune volontà di questi territori fratelli di promuovere sè stessi valorizzando in una cornice unica le proprie eccellenze organizzative, paesaggistiche e sportive. Con questa prima edizione vogliamo affermare l’idea di una grande corsa ciclistica europea che ai suoi assoluti motivi agonistici unisce il forte valore identitario di tre territori che hanno deciso di giocare, insieme, un ruolo da protagonisti nel percorso di crescita verso una nuova Europa delle Regioni».

Il tracciato del Tour of the Alps toccherà i tre capoluoghi dell’Euregio, ovvero Innsbruck, Bolzano e Trento: prime due tappe in Tirolo del Nord, mentre la terza raggiungerà l’Alto Adige. Partenza da Villabassa, in Val Pusteria, attraverso il passo delle Erbe si salirà verso l’Alpe di Rodengo, ascesa che viene affrontata per la prima volta, e arrivo finale a Funes. La quarta tappa partirà da Bolzano per poi snodarsi in Trentino, lungo la Val di Non, sino al traguardo di Cles. La tappa finale del Tour of the Alps porterà i corridori a Trento, dove si conoscerà il vincitore della corsa. Per la buona riuscita del progetto i tre enti preposti al marketing territoriale, Tirol Werbung, IDM Alto Adige e Trentino Marketing, hanno collaborato in maniera molto stretta sul piano operativo e della comunicazione.



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211