Menu

Tir, nuovo blocco al Brennero: tutti i sabato mattina camion stranieri vietati in Austria

Pubblicato il 17 giugno 2018 in Infrastrutture

Camion al Brennero  

Il Tirolo introduce un nuovo blocco per i mezzi pesanti. Nel corso dell’estate infatti il sabato mattina dalle 7 alle 15 sarà vietato il transito dei mezzi pesanti diretti dalla Germania all’Italia e viceversa. Questo per evitare che, in corrispondenza, dell’analogo divieto di circolazione del sabato in Germania, Tir sostino sull’autostrada dell’Inn, prolungamento dell’A22 oltre confine. Il divieto di transito di sabato varrà per mezzi pesanti di oltre 7,5 tonnellate, in direzione sud dal 30 giugno al 25 agosto e in direzione nord dal 7 luglio al 25 agosto. La misura era stata in qualche modo preannunciata dal fatto che il governatore del Tirolo Gunther Platter si fosse rifiutato di firmare il documento finale del Brenner Meeting che voleva provare a coordinare le misure di limitazione del traffico tra Austria, Germania e Italia. I blocchi imposti dal Tirolo, una ventina di giorni all’anno più questa nuova misura estiva creano grossi disagi alla circolazione tanto in Germania che in Italia e sono fonte di grande preoccupazione per gli industriali altoatesini. Contro la nuova limitazione si è espresso anche il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli.: «Iniziative unilaterali di blocco come quelle del Tirolo non possono essere subite passivamente, ma richiedono risposte chiare e senza rotture, con la giusta fermezza perché per noi il benessere delle nostre imprese viene prima di tutto e le merci devono viaggiare in modo fluido anche dal mare e poi lungo lo Stivale e verso il confine nord e oltre».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211