Strade, 9,4 milioni dalla Provincia per la manutenzione

Pubblicato il 7 Giugno 2017 in Infrastrutture, Territorio

 

Sono molti i lavori di manutenzione straordinaria previsti sulla rete viaria altoatesina, la quale si snoda per 2.826 chilometri e comprende 1.662 ponti e 206 gallerie. Il programma di interventi è stato portato all’esame della Giunta provinciale, che lo ha approvato la scorsa settimana, dall’assessore alle infrastrutture Florian Mussner con l’obiettivo di garantire il transito in sicurezza. Come sottolinea lo stesso Mussner, «seguendo il motto ‘collegare l’Alto Adige’, è necessario disporre di strade, ponti e gallerie in buono stato per poter offrire una mobilità efficiente e capillare agli utenti della rete viaria, dagli imprenditori ai turisti e naturalmente ai mezzi del trasporto pubblico».

In sede di manutenzione straordinaria la Provincia investe circa 4,6 milioni di euro nel miglioramento delle coperture stradali, 1,9 milioni in lavori di ampliamento e circa 1,8 milioni di euro in interventi riguardanti guardrail e muri.  «A queste opere si aggiungono interventi sui ponti, messa in sicurezza di versanti e altri lavori di manutenzione» spiega il direttore della ripartizione Servizio strade Philipp Sicher. «Tutti gli interventi di manutenzione – conclude l’assessore Florian Mussner – sono assegnati tramite incarico a ditte esterne, che, nell’ambito delle possibilità normative, sono in prevalenza piccole imprese locali. In tal modo le somme investite producono un ritorno per l’economia altoatesina».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211