Menu

Temperature troppo alte, chiudono le piste dello Stelvio

Pubblicato il 4 Agosto 2017 in Territorio, Turismo

Stelvio  

Temperature troppo alte. Anche in montagna, anche dove la neve di solito non manca mai, nemmeno d’estate. Anche oltre i 2.600 metri del passo Stelvio, i cui impianti sono costretti a fermarsi. A partire da domenica 6 agosto (e fino al 17) le piste dello Stelvio rimarranno chiuse. A comunicarlo la società di gestione Sifas Spa con un comunicato poi riportato sul sito dell’hotel Pirovano: «Con comunicato odierno, la società di gestione degli impianti di risalita Sifas SpA ha informato gli operatori che a causa delle elevate temperature registrate in questi ultimi giorni, per motivi di sicurezza non è più possibile mantenere operativo lo skilift Geister che permette l’accesso alle piste Payer e Cristallo. Per questo motivo, si deve procedere alla chiusura temporanea dell’area sciabile per effettuare le necessarie attività di bonifica e messa in sicurezza. L’attività sciistica, in attesa di nuove valutazioni, rimarrà pertanto sospesa a partire da domenica 06 agosto e fino a giovedì 17 agosto».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211