Statale Stelvio, messo in sicurezza il tratto fra Rablà e Plaus

Pubblicato il 23 Febbraio 2017 in Infrastrutture

 

Il 22 febbraio,dieci giorni prima del termine contrattuale, come fa presente Stephan Bauer, direttore reggente del Servizio strade Val Venosta, sono stati conclusi gli interventi di sistemazione su un tratto di un chilometro e mezzo della strada statale dello Stelvio nel tratto compreso fra Rablà in direzione di Plaus. Sono stati ampliati alcuni punti consolidati i muri di sostegno e sostituiti i guardrail. I lavori sono stati eseguiti dall’impresa Betonbau s.n.c.

Strade sicure e sottoposte a una buona manutenzione consentono una mobilità veloce, capillare ed efficiente per i singoli utenti della strada, come fa presente l’assessore competente Florian Mussner, e costituiscono un fattore di rilievo per l’economia e il turismo, ma anche per favorire l’utilizzo dei mezzi pubblici. Gli interventi appena completati garantiscono anche una maggior sicurezza di percorrenza. Secondo il programma #collegarelaltoadige – così l’assessore -la Provincia si impegna, secondo una lista di priorità, ad investire, su tutto il territorio provinciale, su una rete stradale sicura ed adeguata alle moderne esigenze.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211