Startbase, un coworking per Merano

Pubblicato il 9 Febbraio 2017 in Innovazione, Lavoro

borsalavoro alto adige  

Startbase: ha aperto pochi giorni fa – in via Scuderie 7, nei locali dell’ex filiale della Raika di Merano – un coworking space chiamato Startbase Merano. Si tratta di una novità assoluta per la città di cura, che consente a liberi professionisti, creativi e “nomadi digitali” di lavorare in un unico grande ufficio aperto a progetti individuali o comuni.  L’iniziativa, battezzata “Startbase Merano” e coordinata, per conto del Comune di Merano, dalla cooperativa sociale bolzanina Promos, è sostenuta anche dalla Cassa Raiffeisen di Merano. «Un coworking space offre vantaggiose condizioni di lavoro, promuove il senso della comunità e offre un terreno fertile per nuove idee, ovvero può rappresentare una vero e proprio incubatore per nuove attività imprenditoriali. Gli utenti traggono profitto dall’interazione con altre persone e si sentono più produttivi e più motivati», ha sottolineato l’assessore Zanella. Inoltre Startbase sarà un punto di contatto con IDM Alto Adige  che studierà il modello meranese per valutarne la replicabilità a livello provinciale e sfrutterà a sua volta la struttura per offrire agli imprenditori meranesi ulteriori progetti e iniziative. Il coinvolgimento della Cassa Raiffeisen di Merano, quale prima banca locale, garantisce il coinvolgimento dell’economia locale ed una proficua collaborazione tra mondo digitale e finanziario.Per quanto riguarda i costi – Il locale è messo a disposizione gratuitamente dalla Cassa Raiffeisen. L’ufficio di coworking di via Scuderie è dotato di tutte le infrastrutture necessarie (rete, stampante, scanner, fax, telefono). Le tariffe: fino al 31 agosto 79 euro + IVA al mese (con la possibilità di usufruire della struttura otto giorni a scelta), oppure 99 euro + IVA al mese (tutti i giorni). A partire dal 1° settembre 119 euro + IVA (per otto giorni al mese) e 149 euro + IVA (per tutti i giorni).

Büro Startbase

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211