Ötzi, la copia a grandezza naturale sbarca a New York

Pubblicato il 20 Aprile 2016 in Turismo

star Ötzi  

Ötzi è ormai una star internazionale pronta ad andare in tournée. Il Museo Archeologico dell’Alto Adige ha presentato una copia 1:1 del corpo mummificato realizzata dall’artista statunitense Gary Staab. La star Ötzi venuta dal ghiaccio sarà esposto in una mostra itinerante negli Stati Uniti e in Canada. Karin Dalla Torre, direttrice della Ripartizione provinciale musei e dei musei provinciali, e Angelika Fleckinger, direttrice del Museo archeologico dell’Alto Adige, hanno illustrato gli aspetti più significativi del progetto che a partire dal 2017 porterà la copia a grandezza naturale di Ötzi negli Stati Uniti e in Canada per una mostra itinerante.

Come due gocce d’acqua

La scultura è stata realizzata nel corso di un processo a più fasi dal noto paleo-artista statunitense Gary Staab in collaborazione con il Cold Spring Harbor DNA Learning Center di New York. L’insolita collaborazione è dovuta al grande interesse delle istituzioni di ricerca e dei musei nordamericani per la storia dell’Uomo venuto dal ghiaccio. La base per la fabbricazione di una copia in resina di Ötzi è stata fornita dalle immagini TAC già esistenti, che hanno permesso di riprodurre la mummia in una stampante 3D, strato per strato e sotto vuoto. La ricostruzione della mummia è stata modellata sull’originale e colorata a mano da Gary Staab. Della mummia sono state prodotte in tutto tre copie, una per il Museo Archeologico dell’Alto Adige e due per le due sedi del DNA Learning Center a New York.

star Ötzi

Star Ötzi, un divo del cinema

La prima della mostra itinerante è prevista per l’ottobre 2017 al North Carolina Museum of Natural Sciences di Raleigh. La produzione cinematografica americana Nova ha accompagnato l’intero processo di ricostruzione della mummia, cogliendo l’occasione per realizzare un film sulla star Ötzi, l’Uomo venuto dal ghiaccio, con i più recenti risultati della ricerca.

Il documentario di 48 minuti dal titolo “Iceman Reborn” della regista e produttrice Bonnie Brennan è stato trasmesso negli Stati Uniti il 17 febbraio con grande successo dall’emittente PBS: https://www.youtube.com/watch?v=JEq8hwIryPU.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211