Servizio civile Bolzano: 67 posti, 433 euro al mese. Scadenza 30 giugno

Pubblicato il 1 Giugno 2016 in Lavoro, Opportunità

patentino del volontario  

Servizio civile Bolzano: nel 2016 c’è posto in provincia per 67 volontari che potranno essere impiegati in ambiti diversi come progetti sociali e cura dell’ambiente e servizio presso la croce rossa, giusto per fare qualche esempio. È stato pubblicato il bando nazionale per il Servizio civile nazionale e quest’anno la Provincia autonoma di Bolzano parteciperà con otto progetti dislocati su tutto il territorio. Al bando, che scadrà alle ore 14 del 30 giugno 2016, potranno partecipare tutti i giovani di età compresa dai 18 ai 28 anni che non abbiano già fatto in passato altre esperienze di servizio civile. Nel corso dell’anno i giovani verranno retribuiti con 433,80 euro mensili.

Ai volontari retribuzione mensile di 433 euro

Parallelamente al servizio, verranno svolte attività di formazione volte a conoscere la storia del Servizio civile in Italia e il suo significato attuale. I giovani sono chiamati non solo “a fare”, dunque, ma “a riflettere” sul perché abbia senso spendere del tempo per il prossimo. Il Servizio Civile nazionale, istituito con la legge n. 64 del 6 marzo 2001, dal 1° gennaio 2005 si svolge su base esclusivamente volontaria e offre a giovani di età compresa dai 18 ai 28 anni la possibilità di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico in diversi settori, fra i quali assistenza, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale. Un’occasione per i giovani di mettersi in gioco, conoscere il mondo del lavoro e ricevere una retribuzione per il proprio operato. Il volontariato garantisce comunque una sia pur minima autonomia economica con una retribuzione mensile di 433,80 euro.

Come partecipare al Servizio civile Bolzano

La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14 del 30 giugno 2016. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione. È possibile presentare domanda solo per un progetto tra gli otto disponibili. In totale in Italia saranno oltre 21mila i volontari chiamati dal Dipartimento della gioventù e del Servizio civile nazionale a prestare servizio su tutto il territorio nazionale.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211