Scuole dell’infanzia, servizio per quasi 17mila bambini. In aumento gli stranieri

Pubblicato il 25 Novembre 2016 in Culture, Territorio

 

Nell’anno scolastico 2016/17 sono 16.650 i bambini che frequentano una delle 344 scuole dell’infanzia dell’Alto Adige, vale a dire 92 bambini in più rispetto all’anno scolastico precedente. Questo incremento è da imputare all’aumento d’iscrizioni di bambini stranieri (+113). Escludendo gli stranieri, si registrerebbe infatti un decremento di 21 bambini, passando da 14.370 bambini autoctoni, iscritti nell’anno scolastico 2015/16, a 14.349 nell’anno scolastico in corso.  Rispetto a cinque anni prima, si registra un incremento di 232 bambini autoctoni iscritti (+1,6%) e di 157 bambini stranieri (+7,3%). Rispetto a dieci anni prima, invece, il numero di bambini autoctoni iscritti è aumentato di 413 (+3,0%), mentre il numero di bambini stranieri è quasi raddoppiato (+1.102 bambini ovvero +91,9%). Il 74,5% dei bambini frequenta una scuola dell’infanzia in lingua tedesca, il 21,4% una in lingua italiana ed il 4,0% una nelle località ladine.

Nell’anno scolastico 2016/17 i bambini stranieri iscritti nelle scuole dell’infanzia altoatesine sono 2.301, vale a dire 13,8 ogni 100 iscritti. Questi provengono prevalentemente da un paese europeo esterno all’UE (37,8%), il 21,5% proviene dall’Asia, il 19,3% da un paese UE ed il 18,6% dall’Africa. Se si considerano le singole nazionalità, gli stati più rappresentati sono l’Albania, con 382 bambini, il Marocco (303), il Pakistan (247), il Kosovo (204), la Macedonia (139) e la Romania (116). Novantasei sono i bambini che provengono da paesi di lingua tedesca (Germania, Austria e Svizzera), 69 frequentano una scuola dell’infanzia in lingua tedesca, 26 una in lingua italiana e 1 una scuola dell’infanzia nelle valli ladine.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211