Rassegna stampa estera/ La valanga in Val Senales fa il giro del mondo

Pubblicato il 7 Gennaio 2020 in Rassegna Stampa

 

Purtroppo nel mese di dicembre, ma sarà così anche a gennaio, è stato un fatto di cronaca a concentrare l’attenzione dei media internazionali sull’Alto Adige/Südtirol. La valanga in Val Senales che ha ucciso una donna e due bambine tedesche è stata ripresa da gran parte della stampa internazionale. Qui riportiamo due delle testate più prestigiose che hanno riportato la notizia: lo statunitense “The Washington Post” che titola: “Valanga su un ghiacciaio italiano uccide una donna e due bambini” e il britannico “The Times” che ricorda come alle tre vittime della Val Senales vada aggiunta quella sulle Dolomiti del Brenta.

Il sito specializzato in tecnologie militari, “Army Technology”, invece, ha dedicato la propria attenzione alla vendita da parte dell’Iveco Defence Vehicles, società del gruppo CNH Industrial NV di Bolzano, di 918 veicoli 4×4 blindati multiruolo denominati 12kN all’esercito olandese.

“Fino ad oggi – scrive Army Technology – la società che ha sede a Bolzano ha consegnato numerosi veicoli all’esercito olandese, tra cui i camion Iveco Stralis 6 × 2 per il trasporto a lungo raggio, il Trakker 8 × 8 per i vigili del fuoco dell’esercito, nonché l’EuroCargo 4 × 4 destinato ai Marines olandesi per i territori dei Caraibi”.

Su prodotti di esportazione di tutt’altro tipo, si è invece concentrato lo spagnolo “Ideal” che ha descritto il nuovo sistema di innevamento artificiale operativo dal primo dicembre in Sierra Nevada: “Formato da 33 nuovi cannoni da neve della Technoalpin dotati della tecnologia più avanzata per raddoppiare la produzione di neve artificiale con meno risorse e con temperature leggermente superiori a zero gradi”.

Per chiudere, detto che Ötzi continua a interessare come ogni settimana i media di qualche parte del mondo, (questa volta è toccato allo svizzero “La Libertè“), due personaggi hanno attirato l’attenzione dei media internazionali. Il sudtirolese Hansjork Plankensteiner, allenatore della nazionale cinese di sci, ha infatti fatto da apripista ai professionisti altoatesini giunti in Cina per fornire indicazioni preziose per organizzare al meglio i giochi invernali nazionali cinesi. In particolare, come riportato da Xinhua: “Snowsport Alto Adige Italia ha svolto una importante attività in Cina dallo scorso anno collaborando all’allenamento dei bambini nella località sciistica di Wanlong, nella provincia di Hebei”.

Infine, lo spagnolo El Televisero riporta con grande enfasi la notizia delle vacanze altoatesine di Gianmarco Onestini, fratello del tronista Luca, e partecipante al Grande Fratello versione spagnola. Una fotografia mostra entrambi i fratelli in seggiovia.

Massimiliano Boschi



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211