Rassegna stampa estera: i batteri di Ötzi e Messner su Wired

Pubblicato il 4 Gennaio 2016 in Rassegna Stampa

 

L’Alto Adige visto da fuori, fra la fine dell’anno vecchio e l’inizio di quello nuovo

Nei giorni in cui Ötzi e i suoi batteri nello stomaco dominano la rassegna stampa estera (Uk UsaJap) facciamo un piccolo passo indietro per dare spazio alle notizie sull’Alto Adige apparse negli ultimi giorni del 2015 e nei primi del 2016.

Partenza obbligata dal Financial Times che ha definito l’Alto Adige uno dei posti più felici della Terra, (articolo per abbonati) e dalla notizia economica più importante di fine anno: l’acquisizione da parte dei cinesi di Zoomlion (insieme a Mandarin Capital) di Ladurner, azienda bolzanina specializzata in tecnologie per lo smaltimento rifiuti.

Dalla Cina >>>

Alla vigilia di Natale, invece, la Cnn dava il benvenuto sull’Alpe di Siusi

“Welcome to Alpe di Siusi, home to Italy’s most exclusive ski resort” Serve la traduzione? >>>

Mentre Wired ha inserito il Museo Messner di Plan de Corones tra le più stupefacenti architetture del 2015 >>>

La mela segnaposto di “Marlene” ha invece trovato spazio sulla stampa spagnola: “Un’idea originale per addobbare la tavola a Natale”.

Così come il design altoatesino: “Il design contemporaneo ai piedi delle Dolomiti” >>>

Per chiudere, l’illuminazione a led delle strade di Bolzano ha trovato spazio su una rivista specializzata olandese >>>

a cura di Massimiliano Boschi

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211