Menu

Ponte Gardena, sarà ampliato il parcheggio della stazione

Pubblicato il 10 gennaio 2019 in Territorio

pontegardenastazione  

Nuovi posti auto andranno presto ad aggiungersi a quelli già esistenti al parcheggio presso la stazione ferroviaria di Ponte Gardena. L’assessore provinciale Florian Mussner e il sindaco di Laion, Stefan Leiter, durante un recente sopralluogo hanno espresso parere favorevole sull’areale individuato a tal fine. Nelle prossime settimane dovrebbero pertanto partire gli interventi per la predisposizione di 21 nuovi posti autosulla superficie messa a disposizione da RFI (Rete Ferroviaria Italiana) che sino ad ora ha utilizzato l’area come deposito.

«I nuovi parcheggi – spiega Mussner – si aggiungono a quelli già esistenti a nord dell’areale e sono destinati principalmente ai pendolari che ogni giorno raggiungono con il treno Bressanone o Bolzano per andare a lavorare o a scuola. Grazie a questa operazione intendiamo migliorare la situazione dei parcheggi alla stazione ferroviaria di Ponte Gardena e favorire così l’utilizzo dei mezzi pubblici facilitando il posteggio dell’auto privata». Gli interventi infrastrutturali vengono gestiti da STA (Strutture Trasporto Alto Adige) che nei prossimi giorni consegnerà il cantiere all’impresa di costruzioni Gregorbau incaricata di eseguire i lavori. I nuovi parcheggi dovrebbero essere pronti in primavera.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211